Bundesliga, la stagione in numeri: aumentano i gol, scendono gli spettatori

34
0
CONDIVIDI
Aubameyang

Tra stasera e lunedì, le due date del Relegation 2017, terminerà ufficialmente la stagione di Bundesliga. Quella attuale è stata una stagione ricca di gol e di sorprese, con tante squadre nuove e giovani che si sono arrivate al top del calcio tedesco tramite bel gioco e idee a volte rivoluzionarie.

Tutti i numeri della stagione 2016/17

GOAL: 877 reti, di più rispetto alo scoro anno dove ci si fermò a 866. Due anni furono 843. La media è di 2,9 a partita.

Goal da subentrati: Ben 124 gol sono stati realizzati da calciatori subentrati come riserve. Lo scorso anno furono 85. Il record è di Petersen del Friburgo, autore di 9 gol in stagione da subentrato superando così con 19 gol totali  Zickler fermo a 18.

Cartellini gialli: 1143 ammonizioni in stagione. 

Falli di gioco: 7633 è il numero dei falli fatti in stagione, circa 25 per partita in media.

Media spettatori: 41.000 spettatori di media  partita. La Bundesliga si conferma il campionato più seguito al mondo ma registra un piccolo calo rispetto alla media di 42.000 spettatori della passata stagione.

Aubameyang 31 reti: Nella storia della Bundesliga, solo 3 calciatori erano riusciti a superare la quota di 30 gol in una stagione: Gerd Müller (3 volte), Dieter Müller e Lothar Emmerich (una volta).

Rigori concessi: sono stati decretati 98 calci di rigore, un record per la Bundesliga. Sono aumentati però anche gli errori con una media realizzazione del 72%.

Werner 21 gol: Timo Werner ha realizzato 21 reti in Bundesliga. E’ il primo calciatore con meno di 22 ani a riuscirci in Bundesliga.

Lipsia: Il Lipsia è la prima squadra neopromossa a qualificarsi per una fase finale di una competizione europea.

Bayern Monaco: il Bayern ha vinto il 5° titolo consecutivo di Bundesliga. Record storico assoluto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS