Manutenzioni e lavori domestici: è questa la stagione giusta

35
0
CONDIVIDI
impermeabilizzazione

Con l’arrivo della bella stagione cresce la voglia di metterci a lavoro per migliorare le condizioni della nostra casa. L’allungarsi delle giornate e le condizioni climatiche favorevoli si sposano bene con tutti quegli interventi che servono per farci vivere al meglio la nostra abitazione. Ecco quindi che arriva il momento di mettere in cantiere tutti quegli interventi che durante l’inverno avevamo sognato per risolvere uno dei maggiori problemi causati dal freddo, dalla pioggia e dall’umidità: stiamo parlando delle infiltrazioni d’acqua che troppo spesso, soprattutto nelle abitazioni non di nuova generazione, mettono a rischio la nostra salute (anche per il crearsi di fenomeni come le muffe).

Balconi e terrazze per chi vive in appartamento, giardini e piscine per chi ha una casa indipendente sono gli spazi più esposti ai problemi di infiltrazione e quelli anche maggiormente utilizzati dagli inquilini nel periodo estivo. Ecco perché è proprio adesso che bisogna mettere in cantiere tutti quegli interventi di impermeabilizzazione degli ambienti, troppo spesso sottovaluta quando si effettuano opere di ristrutturazione delle abitazioni.

Per farlo bisogna affidarsi a professionisti del settore, capaci di garantire quegli standard di efficenza e sicurezza, imprescindibili quando si parla di lavori domestici. Ma capaci anche di garantire l’utilizzo dei materiali più adatti al problema riscontrato, in grado di durare nel tempo e garantirci la sostenibilità economica dell’investimento effettuato. Ad esempio l’impermeabilizzazione di coperture, terrazze, tetti, capannoni industriali, lucernari e piscine può essere effettuata senza agire sul sottosuolo, ma applicando miscele di resine rinforzate con tessuto in fibra di vetro, praticamente indistruttibile.

Con l’arrivo della bella stagione, si può mettere in cantiere anche la realizzazione di una piscina. Una vasca che, in un Paese caldo e mite come il nostro, riusciremo a sfruttare per tantissimi mesi all’anno. Anche qui, però, è necessario affidarsi a chi ha fatto della costruzione piscine un punto fermo della propria attività imprenditoriale nel corso degli anni. Perché la scelta dei materiali e delle soluzioni innovative per il motore o per i pannelli di acciaio è fondamentale per avere una soluzioni che durino nel tempo e permettano di ridurre al massimo i costi di manutenzione ordinaria e straordinaria da svolgere.

Questa soluzione innovativa, proposta in Italia da EdilRocchi  permette al cliente finale di risparmiare fino al 65% sul costo del lavoro, avendo la garanzia di un intervento risolutivo che durerà nel tempo. I lavori svolti da EdilRocchi con l’ausilio di queste resine particolari, infatti, sono garantiti ben dieci anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS