Mobile World Congress 2017: le novità

77
0
CONDIVIDI

Lasciamo febbraio con una rapida carrellata di alcuni degli innumerevoli prodotti presentati al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, dopo avervi già parlato di LG G6 e del Nokia 3310.

Sony

Sony ha presentato il proprio top di gamma Xperia XZ Premium, con display 4K da 5.5 pollici e 801 ppi, processore SnapDragon 835 e 4 GB di RAM.

L’azienda ha puntato soprattutto sul lato fotografico con il nuovo sensore Motion Eye, che ha una memoria DRAM dedicata, e sensore principale da 19 megapixel con tecnologie OIS e PDAF, che permetterà di fare video in slow motion a 960 fps.

Lenovo Moto G5/G5 Plus

Avendo già parlato del top G6, dobbiamo anche parlare del medio gamma G5/G5 Plus: schermo da 5 pollici il primo, 5.2 il secondo, processore Snapdragon 430 per il G5, 635 per il secondo, fotocamera da 13 MPixel e 12 Mpixel per il Plus, 2 GB e 3 GB di RAM rispettivamente. Ottimi smartphone perfetti per la fascia media, come detto.

Huawei P10

Non poteva mancare l’azienda cinese che puù di tutti punta al design su Android: Huawei ha portato il successore di P8 e P9, cellulari strabilianti per vendite e caratteristiche. Huawei P10.

Processore octa-core Kirin 960, display da 5.1 pollici full-HD, reparto fotografico sempre curato assieme a Leica, collaborazione che dà i propri frutti vista la qualità raggiunta. Ci saranno due versioni dello smartphone, dove a variare sarà la memoria interna e la RAM, a seconda dei mercati..

Alcatel A5 LED

Direttamente dal futuro, sicuramente l’Alcatel A5 LED ha dalla sua l’innovazione: la cover è personalizzabile a piacimento in quanto composta da molti LED infatti lo smartphone è pensato per i più giovani.

Poichè è un prodotto da fascia media, le caratteristiche non sono troppo spinte: schermo HD da 5.2 pollici, processore MediaTek MT6753, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria, ad un costo di 249 euro.

Samsung

Niente Galaxy S8 che sarà presentato il 29 marzo, ma l’azienda coreana ha presentato Samsung Galaxy Tab S3 e di Samsung Galaxy Book. Due tablet, il primo con Android Nougat, il secondo con Windows 10.

Il Galaxy Tab S3 è il classico tablet Android mentre il secondo è un competitor di Surface di Microsoft, e comunque entrambi hanno in bundle una nuova S-Pen più sottile e funzionale della precedente versione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS