Nuova Apple TV 4K in arrivo? Riuscirà a non fare la fine dell’ultimo modello?

84
0
CONDIVIDI
Apple TV

Secondo fonti di Bloomberg, interne a Apple, la casa di Cupertino starebbe progettando da tempo una nuova versione di Apple TV, nonostante gli ultimi mesi non siano stati rosei per il vecchio modello: purtroppo la mancanza di accordi e dei competitor molto più agguerriti hanno abbassato di molto le vendite.

Secondo Bloomberg il nuovo modello, nome in codice J105, potrebbe supportare la definizione 4K, il minimo sindacale oramai, e una migliore gestione dei colori. Niente effetto “wow”, per ora. Nessuna feature veramente strabiliante, anche perchè Apple starebbe provando tutte le strade per una migliore Apple TV 2017.

Tra le prove fatte, si parla proprio di Apple TV costruite come prototipi, ci sarebbe un modello con microfono sull’unità centrale e non sul telecomando, idea niente male (un po’ a là Amazon Alexa) ma scartata. Un’altra Apple TV con entrata per la TV via cavo, idea buona per gli U.S.A., meno buona per il resto del mondo con il satellite. Un’altra idea era quella di dotare Apple TV di un controller da videogiochi, anche questa idea scartata, forse perchè si pensa a un target molto più centrato su TV vera e propria, e comunque di console già ce ne sono due e molto più competitive.

Ma il problema di Apple TV è questo: volevano qualcosa di rivoluzionario, hanno ottenuto la normalità, contro competitor già più avanti. Amazon Fire TV e Roku, con tutti i loro modelli, costano meno di Apple TV e offrono di più. Se Apple torna a fare ciò che sa fare bene, funzionalità rivoluzionarie facili da usare, potrebbe invertire la tendenza al declino di Apple TV.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS