Bundesliga, subito in campo per il 16° turno: chi si prende la vetta tra Bayern e Lipsia?

43
0
CONDIVIDI
RBLeipzig

Neanche il tempo di mandare in archivio il quindicesimo turno che la Bundesliga torna in campo, per affrontare la giornata numero sedici, l’ultima prima della lunga sosta invernale; dopo i match di mercoledì infatti il campionato tedesco si fermerà fino al 20 gennaio, un lungo mese durante il quale a farla da padrone sarà soprattutto il mercato, che potrebbe rivoluzionare alcune delle squadre più deludenti di questa prima metà di campionato, ma anche rafforzare sorprese come il Lipsia, che se passasse indenne anche il big match dell’Allianz Arena contro il Bayern potrebbe veramente cominciare a ragionare sul titolo, traguardo che resta lontanissimo, ma sicuramente un po’ meno di alcuni mesi fa.

Ad aprire i battenti sarà domani sera il Borussia Dortmund, che tra le mura amiche riceve un Augsburg rinfrancato dal successo di misura sul Gladbach; la squadra di Tuchel, reduce dal pareggio contro l’Hoffenheim, non ha alternative alla vittoria, se non vuole arrivare alla pausa con la possibilità di lottare per il titolo già sfumata. La sfida più affascinante sarà però quella di Amburgo, dove la squadra di casa e lo Schalke si affrontano in un match dal sapore antico: entrambe hanno reso finora al di sotto delle aspettative, e la partita di domani mette in palio tre punti pesantissimi.

Non sta vivendo un bel periodo nemmeno il Borussia Mönchengladbach, che gioca contro il Wolfsburg in un altro incontro tra deluse: l’intreccio tra le due squadre potrebbe essere ancora più stretto nei prossimi giorni, visto che l’ex tecnico dei lupi Hecking, esonerato dopo un avvio stentato, potrebbe essere il successore sulla panchina dei fohlen di Schubert, che in caso di risultato negativo vedrebbe ridursi al lumicino la possibilità di passare il Natale con la società renana. Ultimo confronto di domani sarà quello tra Eintracht Francoforte e Mainz, con Meier e compagni che devono rialzarsi dopo tre partite in fila senza vittoria.

L’attenzione del mercoledì sarà ovviamente tutta su Monaco di Baviera, dove Bayern e Lipsia si affrontano nello scontro diretto tra prime della classe: le due regine, che nessuno avrebbe pronosticato a braccetto ad agosto, metteranno in scena lo spettacolo più atteso dell’anno in Germania, e la partita, che vale ovviamente tantissimo anche ai fini della classifica, è il regalo più bello per gli appassionati di calcio tedesco. Sarà derby invece tra Colonia e Leverkusen, che viaggiano appena al di sotto della zona Europa: i padroni di casa hanno subito un netto calo dopo una partenza in quarta, e vogliono ritrovare la vena realizzativa di bomber Modeste, mentre le aspirine vogliono ritrovare il sorriso dopo l’inatteso stop casalingo contro l’Ingolstadt.

Cerca di tornare alla vittoria anche l’Hertha Berlino, sconfitto dalla capolista Lipsia sabato pomeriggio: la squadra della capitale ospiterà allo stadio Olimpico il Darmstadt, ultimo in classifica e lontano al momento cinque punti dalla salvezza. Chiudono il programma la sfida salvezza tra Ingolstadt e Friburgo e l’atteso match tra Hoffenheim e Werder Brema, con i ragazzi terribili di Nagelsmann che vogliono chiudere l’anno da imbattuti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS