CONDIVIDI

Svelato ufficialmente il nuovo Huawei Mate 9, dispositivo che punta a offrire alla clientela business una nuova esperienza d’uso nel mondo Android, grazie al processore Kirin 960 con prestazioni di elaborazione tra le più potenti oggi sul mercato, l’innovativa tecnologia SuperCharge e una esperienza d’uso migliorata.

Huawei Mate 9: le caratteristiche principali

  • Processore Kirin 960, il processore per smartphone più performante al mondo;
  • EMUI 5.0, un’interfaccia utente intuitiva che semplifica l’esperienza d’uso del sistema operativo;
  • Tecnologia SuperCharge che consente di ricaricare il telefono per un utilizzo di un’intera giornata in soli 20 minuti;
  • Doppia fotocamera di seconda generazione progettata in collaborazione con Leica con sensore RGB da 12 megapixel, sensore monocromatico da 20 megapixel e Hybrid Zoom con ingrandimento 2X di livello superiore.
  • Prestazioni e velocità aumentate con il processore Kirin 960

Il nuovo processore Kirin 960 è il primo chipset octa-core al mondo costruito con processori ARM Cortex-A73 e A53 e GPU octa-core Mali G71. La CPU offre le migliori prestazioni multi-core tra tutti i processori per smartphone, riducendo al contempo il consumo energetico del 15%. La GPU vanta un miglioramento delle prestazioni del 180% e un miglioramento del 40% dell’efficienza energetica rispetto al suo predecessore. Kirin 960 trae anche vantaggio dall’innovativo standard grafico Vulkan di Android 7.0, aumentando in questo modo le prestazioni grafiche fino al 400%.

La batteria da 4.000mAh del nuovo Huawei Mate 9 non solo si ricarica rapidamente grazie alla tecnologia SuperCharge ma aumenta la durata della batteria per fornire oltre due giorni di utilizzo senza interruzioni, incluso un aumento del 40% del tempo di chiamata e un aumento del 20% del tempo di gioco.

mate-9-batteria

La tecnologia SuperCharge supporta la ricarica rapida a 5A, una percentuale di miglioramento del 50% rispetto al suo predecessore: 10 minuti di ricarica forniscono energia sufficiente per guardare due film completi. Ancora più importante, la batteria è dotata di standard di sicurezza definiti dal settore, tra cui la protezione Super Safe 5-gate, che monitora in tempo reale la tensione di corrente e la temperatura per eliminare pericoli per la sicurezza e salvaguardare la durata della batteria.

Il Mate 9 ridisegna il sistema operativo Android utilizzando Linux per migliorare l’esperienza d’uso, l’estetica e le funzionalità. Con EMUI 5.0 HUAWEI Mate 9 diventa più intelligente ed efficiente col tempo, comprendendo i modelli di comportamento degli utenti e fa in modo che venga data priorità alle applicazioni più utilizzate. Questo garantisce un’esperienza d’uso lineare nel corso del tempo. EMUI 5.0 rallenta, inoltre, il calo delle prestazioni tipico di tutti gli smartphone.

Prezzo e disponibilità

HUAWEI Mate 9 sarà disponibile nelle colorazioni Space Gray e Moonlight Silver a 749 euro.

Huawei Mate 9

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS