Borussia Dortmund, a gennaio si chiude per Toprak? Affare da 37 milioni di euro

67
0
CONDIVIDI
Toprak

Dopo un’estate passata a flirtare tra rilanci e smentite, finalmente   il matrimonio tra Omer Toprak e il Borussia Dortmund sembra destinato a celebrarsi.

Il difensore turco infatti, grande pallino di Thomas Tuchel almeno da due stagioni, dal 2017 si potrà liberare per 12 milioni di euro grazie ad una clausola inserita nel suo contratto che scade nel 2018. La scorsa estate il Bayer Leverkusen rifiutò l’offerta di 22 milioni del Borussia Dortmund, non avendo possibilità e tempo di poter rimpiazzare il difensore prima dell’inizio della Bundesliga. Adesso però i tempi sembrano maturi e Toprak potrà abbracciare il club giallonero, destinazione gradita al nazionale turco e ribadita dalla stesso calciatore in più di un’occasione.

Al Leverkusen (arrivato nel 2011 dal Friburgo per 3 milioni di euro) Toprak è diventato uno dei migliori centrali di Germania collezionando 180 presenze tra campionato e coppe segnando anche 6 reti. Per portarlo a Dortmund il ds Zorc gli sta offrendo un contratto di 4 anni a 25 milioni di euro totali. Una cifra molto importante (totale tra ingaggio e cartellino 37 mln di euro) che dovrebbe anche spaventare gli assalti dei club inglesi, Arsenal su tutti. Il difensore da gennaio è libero di firmare un nuovo contratto e come riportato da SportBild, il Borussia Dortmund è sicuro di poter chiudere l’operazione per avere poi il calciatore a disposizione dal prossimo luglio. Se arriva il turco può partire Matthias Ginter, richiestissimo in Germania.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS