Final Fantasy XV è finalmente completo

149
0
CONDIVIDI

Final Fantasy XV, il nuovo main chapter della celebre e amatissima saga di RPG giapponesi made in Square Enix, è finalmente pronto. Annunciato per la prima volta nel corso del Tokyo Game Show 2006 sotto il nome di Final Fantasy Versus XIII, con Tetsuya Nomura a capo del progetto, il titolo ha subito uno sviluppo alquanto travagliato e diversi cambiamenti di rotta, sia nella direzione che nella struttura di gioco.

final fantasy versus XIII

Dopo esser sparito per alcuni anni dalla scena videoludica, e dopo esser stato dato per morto, il gioco ritorna in pompa magna nel corso della conferenza Sony dell’E3 2013: sotto il nuovo nome di Final Fantasy XV, viene mostrato un nuovo spettacolare trailer in cui compaiono nuovamente i personaggi del concept originale, il principe Noctis Lucis Caelum e i suoi amici, alle prese con i soldati dell’impero di Niflheim. Final Fantasy XV è un titolo del tutto nuovo, che non fa più parte della Fabula Nova Cristallis legata alla saga del XIII capitolo, ma che attinge a piene mani dal vecchio concept, riprendendo trama, personaggi, atmosfere, ambientazioni e gameplay, pur rinnovandoli.

final fantasy xv

Nel settembre del 2014 viene annunciato il cambio di direzione: Tetsuya Nomura lascia il progetto ad Hajime Tabata, noto per aver dato vita a Final Fantasy VII: Crisis Core e Final Fantasy Type-0. Da allora, Tabata ha lavorato duramente con il suo team, rilasciando continuamente informazioni sul videogame e stando molto attendo ai feedback dell’utenza.

hajime tabata

In seguito all’annuncio ufficiale della data di rilascio del gioco, fissata per il 30 settembre 2016, Final Fantasy XV è stato tristemente rimandato al 29 novembre, al fine di migliorare ulteriormente il comparto tecnico e grafico per poter offrire la miglior esperienza di gioco possibile. La settimana scorsa, in data 1 ottobre 2016, il main director Hajime Tabata ha dichiarato, nel corso di un Active Time Report, il cosiddetto “data lock”: i dati di gioco non verrà più toccati o rimaneggiati, a meno che non vengano rilevati grossi problemi da qui all’uscita. Nel corso di questo mese, quindi, tutti i file saranno inviato a SonyMicrosoft per la valutazione del prodotto e l’approvazione prima della sua uscita. Seguirà poi la fase “gold” ossia quella in cui il gioco verrà masterizzato su disco e inizierà ad essere distribuito ai rivenditori di tutto il mondo, pronto per la messa in commercio.

Un viaggio, un’odissea durata ben 10 anni, sta finalmente per concludersi, per lasciare spazio ad un nuovo ed entusiasmante viaggio: quello che noi giocatori potremo intraprendere a fianco di Noctis e company nel meraviglioso mondo di Eos.

It’s been a long time coming… Almost there.

final fantasy xv

Final Fantasy XV vedrà finalmente luce a partire dal 29 novembre 2016 in contemporanea mondiale, per console Sony PlayStation 4 e Microsoft Xbox One. Gli sviluppatori hanno lavorato anche ad una versione per PlayStation 4 Pro, che godrà quindi di una grafica in 4K, HDR e, probabilmente, miglior dettaglio grafico e frame rate più stabile. Quale versione prenderete?

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS