Google Allo: disponibile al download la nuova app di messaggistica con Google Assistant

89
0
CONDIVIDI

Annunciato da qualche mese oramai, Google Allo è disponibile ora su Android, e sembra essere davvero ciò che mancava a Google.

Nonostante sia ancora in una fase che possiamo definire una beta, Allo è una app di messaggistica ben funzionante in sinergia con Google Assistant integrato, ovvero l’assistente personale derivato da Google Now che ora ha cambiato nome. Ma cosa offre di più della concorrenza?

Google Allo è ben fatto, funziona bene e integra il bot di Assistant, nonostante vi sia chiaramente scritto sia una preview e sia ancora in inglese. Assistant può anche raccontare le barzellette, fatto poco importante ma a Google Now davvero mancava un lato faceto, ma può anche fare altro, come impostarci promemoria e ricordarci ogni giorno il meteo, il tutto chiedendolo attraverso la chat di Allo e non a voce o per brevi stringhe nella ricerca come su Google Now.

google allo funzioni

Per accedere a Google Allo non è necessario un account Google, necessario solo per attivare se si vuole Google Assistant. Serve, infatti, solo il numero di telefono, come per tutti gli altri clienti di messaggistica, attraverso il quale i nostri contatti possono mandarci messaggi.

Screenshot_20160922-095115

Google Assistant è parte integrante di Google Allo, ed è parte integrante di tutto l’ecosistema Google: per ora si collega perfettamente con Google Photo, di cui può mostrare nella chat i risultati, col calendario e con le mail: più avanti avrà sicuramente più integrazioni anche di più servizi non solo di Google.

Potete provare subito Google Allo scaricandolo da APKMirror, oppure aspettare che venga rilasciato ufficialmente sul Play Store, cosa che dovrebbe accadere a breve.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS