Sony presenta la nuova action cam FDR-X3000R con video in 4K UHD e SteadyShot ottico bilanciato

203
0
CONDIVIDI

Il mercato delle action cam si prepara ad accogliere un nuovo concorrente: il colosso giapponese Sony ha infatti recentemente presentato la FDR-X3000R, la nuova action cam ammiraglia dell’azienda con stabilizzazione ottica dell’immagine e in grado di effettuare riprese in 4K Ultra HD.

Pensata per rispondere alle reali esigenze di utilizzo in continua evoluzione, la FDR-X3000R è ricca di soluzioni senza precedenti nel panorama delle action cam. Prima tra queste soluzioni è senza dubbio l’integrazione della tecnologia di stabilizzazione ottica dell’immagine Balanced Optical SteadyShot (B.O.SS), già inaugurata sulla gamma Handycam, disponibile anche in modalità di registrazione ad alta velocità e 4K e in grado di compensare persino le vibrazioni più violente.

Soy_FDR-X3000R_Side_B

Sotto il cofano, la nuova action cam di Sony dispone sensore CMOS Exmor R da 1/2,5” retroilluminato con 8,2 megapixel, accoppiato ad un processore di immagine BIONZ X, che si traduce in una lettura completa dei pixel senza binning, con colori più realistici ed effetti uniformi. Allo stesso tempo il nuovo obiettivo ZEISS Tessar restituisce immagini più naturali e meno distorte rispetto ai modelli attuali.

Soy_FDR-X3000R_Side2_B

Per quanto riguarda le funzionalità la FDR-X3000 permette di catturare spettacolari video in 4K Ultra HD a 100 Mbps o in Full HD a 50 Mbps in formato XAVC S, con suoni puliti e fedeli grazie intervento al microfono stereo e alla tecnologia Wind Noise Reduction. Tra le funzionalità disponibili ricordiamo la possibilità di effettuare scatti a 8,3 megapixel a intervalli regolari per comporre formidabili video 4K in time-lapse, funzione Loop Recording, la registrazione di filmati ad alta velocità in Full HD 100p per video in Slow Motion, Live Streaming attraverso la piattaforma Ustream, Burst Shooting e regolazione manuale dell’esposizione automatica e del bilanciamento del bianco. Presenti ovviamente anche alcune delle caratteristiche più apprezzate dei modelli precedenti, come la possibilità di scegliere fra angolo ampio, medio o stretto e lo zoom ultrafluido fino a 3x modificabile durante le riprese.

Soy_FDR-X3000R_Below

In dotazione con la videocamera troviamo il nuovo telecomando Live-View Remote, con dimensioni circa il 30% inferiori rispetto al predecessore, grazie al quale è possibile tenere sotto controllo le impostazioni della videocamera, e comandare l’accensione e lo spegnimento o avviare o interrompere la ripresa senza dover toccare la videocamera. Diversi gli accessori opzionali con cui personalizzare e completare la action cam in base alle proprie esigenze, come l’impugnatura AKA-FGP1, progettata per fissare la videocamera al dito e gestirla con una sola mano attraverso il telecomando Live-View, o la protezione AKA-MCP1 (MC Protector), invece, contribuisce a riparare l’obiettivo da polvere, detriti e graffi o ancora la protezione subacquea (MPK-UWH1) che rende la videocamera impermeabile fino a 60 m di profondità. Da non dimenticare infine i moduli Wi-Fi e GPS integrati. Il peso complessivo è di circa 114g.

Soy_FDR-X3000R_MPK-UWH1

La nuova action cam Sony FDR-X3000R e i relativi accessori saranno disponibili a partire da novembre a 400 dollari per la sola videocamera o a 450 dollari in kit con il telecomando Live-View Remote.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS