Leroy Sané è ufficialmente del Manchester City: è il tedesco più pagato di sempre

306
0
CONDIVIDI
Sanè

Il passaggio ufficiale di Leroy Sané al Manchester City, rende tutti felici e contenti. Guardiola avrà infatti il suo pupillo, tanto amato fin dai tempi del Bayern Monaco, mentre lo Schalke 04 incassa la cifra record di 55 milioni di euro, 49 di cartellino e 6 variabili di bonus.  Per Sane un contratto fino al 2021 a 6 milioni di euro netti stagione, un regalo straordinario per un ragazzo di appena 20 anni.

Il giovane attaccante è infatti il tedesco più pagato di sempre (superato il passaggio di Ozil dal Real all’Arsenal per 44 milioni di euro), nonostante abbia disputato appena 47 partite in Bundesliga, segnando 11 reti. Fin dal suo esordio in prima squadra nel 2015, Sane impressionò per qualità tecnica e velocità, deliziando l’europa intera quando esordì in Champions League al Bernabeu contro il Real Madrid segnando un gol e servendo due assist.

Con Guardiola Sané avrà la possibilità di diventare un campione, sfruttando i suoi dettami tattici e cercando di farsi largo nella sfavillante rosa del Manchester City. Non sarà facile, ma nella sua breve carriera Sane ha dimostrato di saper sorprendere tutti grazie al suo sorriso e alla sua voglia di diventare un grande. Intanto lo Schalke, grazie ai tanti soldi incassati, potrà completare la sua squadra con l’ingresso anche del francese Stambouli, espressamente richiesto da Weinzierl per la sua linea mediana. Come detto all’inizio, tutti felici e contenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS