È il giorno di Sané al Manchester City: è il calciatore tedesco più pagato della storia

473
0
CONDIVIDI
Sané

 

La Bundesliga sta per perdere uno dei suoi più grandi talenti degli ultimi 20 anni. Si tratta di Leroy Sané, attaccante classe ’96 dello Schalke 04 che forse già nella giornata di oggi diventerà un giocatore del Manchester City.

Il club inglese ha infatti offerto 50 milioni di euro per il talento dei Knappen, superando qualsiasi ostacolo o richiesta dello Schalke. Con questa cifra Sané diventa il calciatore tedesco più pagato della storia superando anche Mesut Ozil che nel 2013 passò dal Real all’Arsenal per 47 milioni di euro. Guardiola è da sempre innamorato di lui e già lo scorso anno provò a portarlo al Bayern Monaco senza riuscirci. Sané è reduce da una buona stagione con i biancoblù di Gelsenkirchen e in totale ha disputato 57 partite in Bundesliga segnando 13 gol e fornendo 8 assist. La trattativa sembra già chiusa anche se il padre del calciatore ha ribadito che le piste Real e Bayern sono ancora aperte. L’affondo portato da Guardiola però stavolta sembra essere stato decisivo.

Al Manchester City Sané firmerà un contratto di 4 anni a 6 milioni di euro a stagione. Il ds dello Schalke Heidel ha già dichiarato che il calciatore cambierà squadra a partire da questa settimana. Probabile che nella giornata di giovedì Sané si sottoponga alle visite mediche di rito per poi mettersiagli ordini di Guardiola già per la tourneé americana del City.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS