Mainz, ecco Jean-Philippe Gbamin: il classe ’95 è pronto sbarcare in Bundesliga

98
0
CONDIVIDI
Gbamin

Arriva un colpo a sorpresa in Bundesliga: il Mainz, che questa notte ha sconfitto i Colorado Springs per 6-0 nella tournée americana, ha infatti messo le mani su Jean-Philippe Gbamin, ventenne franco ivoriano di proprietà del Lens, squadra della seconda divisione francese; non c’è ancora l’ufficialità, ma già nelle prossime ore il giovane centrale dovrebbe effettuare le visite mediche, per poi legarsi alla squadra di Schmidt fino al 2021.

Chi è Gbamin – Nato in Costa d’Avorio ma di nazionalità francese, Gbamim ha giocato solo con la maglia del Lens, con la quale ha esordito appena diciassettenne in Ligue 2 nel maggio 2013; nella sua seconda stagione nel nord della Francia, culminata con la promozione, ha conquistato il posto da titolare, segnando il suo primo gol da professionista contro il Metz. L’anno successivo è riuscito a giocare con regolarità anche nel massimo campionato francese, venendo schierato spesso come terzino destro nella sfortunata stagione, terminata con l’immediato ritorno del Lens in seconda serie. In quest’ultima annata, che ha visto la squadra classificarsi al sesto posto, lontana dalla possibilità di essere promossa, il classe 95 ha saltato due mesi di campionato a causa di un infortunio, ma da fine ottobre ha ritrovato il posto da titolare, scoprendosi all’occorrenza un ottimo mediano, ruolo che ha coperto per tutto il girone di ritorno.

Proprio in questi ultimi mesi il nazionale under 21 ha colpito positivamente la dirigenza del Mainz, che secondo L’Equipe è pronta a mettere sul piatto ben 5 milioni di euro pur di garantirsi le prestazioni di questo giovane di ottima prospettiva, che nonostante l’età ha già grande esperienza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS