Mkhitaryan – Manchester United, un sì da 42 mln di euro: lunedì le visite mediche

179
0
CONDIVIDI

Henrik Mkhitaryan ha bingo la sua battaglia e dalla prossima stagione sarà un calciatore del Manchester United. Nonostante i ripetuti stop alla sua cessione arrivati sia dal ds Zorc che dal CEO Watzke, il centrocampista armeno non si lasciato scappare l’opportunità di giocare in Premier League.

Il suo agente Mino Raiola del resto era stato categorico: “il Borussia si sta comportando male, aveva promesso che avrebbe liberato Henrik verso lo United”. Il club giallonero è stato di parola e secondo quanto riportato da SportBild, la trattativa con i giganti inglesi è andata a buon fine con grande soddisfazione soprattutto per le casse del Borussia. Mkhitaryan costerà infatti allo United ben 42 milioni di euro, la cessione più costosa di sempre per il Dortmund. Una cifra altissima che consente al Borussia di esercitare una notevole plusvalenza nonostante il 25 milioni di euro pagati 3 anni fa per assicurarsi le prestazioni dell’armeno.

Il Manchester ha accontentato Mourinho nonostante il calciatore si sarebbe liberato gratis nella prossima stagione. A questo punto Mkhitaryan arriverà in Premier con tantissime pressioni, subito destinato a dimostrare sul campo il primo valore. Settimana prossima ci saranno le visite mediche e subito soffro lo United ufficializzerà l’acquisto. A questo punto il Borussia ha la disponibilità economica e la necessità di scendere sul mercato per acquistare un altro calciatore di livello europeo. Le opzioni Schurrle e Bellarabi sembrano le migliori e, a questo punto, le più percorribili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS