Fuochi d’artificio per Schalke 04 e Wolfsburg, ufficiali Embolo e Bruma

109
0
CONDIVIDI
Bruma

La Bundesliga si scalda e in una tranquilla domenica di giugno piazza due super colpi di mercato. Il più atteso era certamente l’arrivo in Germania di Breel Embolo, talento svizzero classe ’97 che lo Schalke 04 ha strappato alla concorrenza di mezza Europa.

Embolo – Breel Embolo è ufficialmente un calciatore dello Schalke 04. L’attaccante svizzero ha firmato un contratto fino al 2021 con il Basilea che incassa una cifra di circa 27 milioni di euro più bonus. Mai nella sua storia lo Schalke 04 aveva speso così tanto per un calciatore, fermandosi ai 14 milioni spesi nel 2011 per Huntelaar dal Milan. La qualità di Embolo, che nonostante la giovane età ha già disputato 20 partite internazionali tra club e nazionale, ha fatto si che la società costituisse la coppia gol più giovane di sempre con Embolo e Sané.

Bruma – Anche il Wolfsburg ha messo a segno un colpo eccezionale per la difesa, prelevando Jeffrey Bruma dal PSV per 15 milioni di euro. Il centrale olandese sarà il sostituto di Naldo (andato proprio allo Schalke) e con i suoi 24 anni è un importante investimento per il futuro. Bruma ha firmato un contratto fino al 2021. Il prossimo obiettivo sarà quello di portare in Bundesliga Simone Zaza, l’attaccante scelto da Hecking per tornare grandi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS