Siviglia: ecco Sampaoli, sarà l’argentino il sostituto di Unai Emery

146
0
CONDIVIDI
Sampaoli

Era tempo ricambiare in casa Siviglia. Dopo i trionfi degli ultimi anni, con la vittoria di tre Europa League consecutive, si dividono le strade tra la società andalusa e il tecnico Unai Emery. Forse è giusto così, per un allenatore che adesso avrà la grande occasione della sua vita andando ad allenare un top club come il PSG e con il Siviglia che dopo tre anni potrà cambiare modo di giocare e cose anche prospettive. Ieri è arrivata l’ufficialità del divorzio tra allenatore e società, nonostante Emery avesse un contratto con scadenza 2019.

Oggi sarà ufficializzato l’avvento di Jorge Sampaoli come nuovo allenatore del club andaluso, con l’ex ct del Cile  che arriverà in città nel pomeriggio per firmare il contratto di 3 anni. Sampaoli troverà una squadra di grande qualità e che negli ultime settimane è stata migliorata con le aggiunte di Sarabia e kiyotake. Sicuramente Sampaoli chiederà al ds Monchi qualcuno dei suoi fedelissimi, calciatori fondamentali per attuare il suo 3-4-3.

Emery
Una Emery festeggia la vittoria della sua terza Europa League consecutiva.

Emery PSG – Nel frattempo potrebbe arrivare tra oggi e domani la fumata bianca di Unai Emery al PSG. Il tecnico spagnolo firmerà un contratto di 3 anni con la società parigina che gli chiede di vincere in Francia ma soprattutto in Europa, compito fallito dal predecessore Laurent Blanc.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS