Pentax ufficializza la nuova K-70 e il nuovo tele zoom 55-300mm F4.5-6.3 ED PLM WR RE

471
0
CONDIVIDI

Ricoh ha recentemente ufficializzato la Pentax K-70, una nuova DSLR ensata specificatamente per la fotografia in esterna e con caratteristiche che solitamente sono disponibili quasi esclusivamente nei modelli top di gamma.

Questa nuova fotocamera dal design compatto e maneggevole, grazie alle 100 guarnizioni incorporate nel corpo macchina, è in grado di resistere sia alla polvere che alle condizioni atmosferiche più avverse, anche a temperature fino a -10° C.

Per quel che riguarda le specifiche tecniche, la nuova K-70 è equipaggiata con un sensore CMOS in formato APS-C da 24 megapixel, dotato di simulatore di filtro AA (anti-aliasing) che consente la riduzione dell’effetto moiré, spesso generati sui soggetti con trame fini e ripetitive, esattamente come un filtro ottico AA.

Pentax_K-70_Top

La fotocamera vanta inoltre del Pixel Shift Resolution System, un sistema innovativo proprietario di Pentax che, sfruttando il sistema di riduzione delle vibrazioni SR (Shake Reduction), riesce ad ottonere tutti i dati sul colore per ciascun pixel, fornendo immagini a super-risoluzione con colori molto più fedeli e dettagli più fini rispetto alle normali riprese fotografiche.

Al fine di migliorare ulteriormente la qualità d’immagine, la Pentax K-70 dispone di un nuovo acceleratore di elaborazione che, in combinazione con il processore d’immagine PRIME MII, permette di ridurre il rumore al minimo, anche nelle riprese ad altissima sensibilità ad ISO 102400, e assicura una resa fedele delle sfumature e delle texture a tutte le sensibilità.

Pentax_K-70_Side

Per quanto riguarda la messa a fuoco automatica, la fotocamera è equipaggiata con un modulo AF SAFOX X ad alta sensibilità con nove punti centrali di tipo a croce, veloce, preciso e con minima aberrazione cromatica. In modalità Live View si potrà fare affidamento sul sistema AF ibrido che combina un sistema a rilevamento di contrasto a uno a rilevamento di fase e assicura un autofocus veloce e preciso sul soggetto. Esternamente invece la fotocamera dispone di un display LCD orientabile da 3 pollici e 921,000 punti, e di un mirino ottico con campo di visione 100% e ingrandimento di 0,95 volte.

Pentax_K-70_Back

Ulteriori caratteristiche di cui tener conto sono l’esposizione multipla, che consente di sintetizzare una singola immagine composita partendo da 2 a 2.000 immagini, il sistema di misurazione multizonale a 77 segmenti per un’accurata misurazione della luce, la livella digitale che rileva con grande accuratezza l’inclinazione orizzontale e verticale della fotocamera e la indica sul monitor LCD, e il Wi-Fi incorporato che tramite l’apposita applicazione consente il controllo remoto della fotocamera nonché il trasferimento rapido delle immagini dalla fotocamera al dispositivo mobile.

Per quanto riguarda disponibilità e prezzo infine, la nuova Pentax K-70 sarà acquistabile dal mese di luglio a circa 650 dollari. Per maggiori dettagli potete fare riferimento alla pagina dedicata sul sito ufficiale.

Pentax HD DA 55-300mm F4.5-6.3 ED PLM WR RE

HD DA 55-300mm F4.5-6.3 ED PLM WR RE

Le novità però non finiscono qui: assieme alla fotocamera Ricoh ha infatti annunciato l’HD DA 55-300mm F4.5-6.3 ED PLM WR RE, un nuovo obiettivo zoom tele dal design compatto resistente agli agenti atmosferici e con prestazioni AF di ultima generazione. Questo nuovo obiettivo impiega un motore a impulsi (PLM) che oltre a essere più silenzioso, assicura un AF più veloce e fluido anche con soggetti scarsamente illuminati. L’HD DA 55-300mm F4.5-6.3 ED PLM WR RE è inoltre il primo obiettivo Pentax con baionetta K dotato un sistema di controllo elettromagnetico del diaframma che assicura un controllo del diaframma fluido e di alta precisione durante la registrazione dei filmati.

Lo schema ottico si compone da 14 elementi in 11 gruppi, ed include una lente ED (Extra-low Dispersion) per minimizzare efficacemente le aberrazioni sferiche e cromatiche, offrendo allo stesso tempo un’alta risoluzione, un eccellente dettaglio e un perfetto microcontrasto dal centro fino ai bordi. Il rivestimento HD Coating applicato sulle lenti assicura una maggiore trasmissione della luce e meno riflessioni per offrire immagini luminose. Con l’adozione di un sistema retrattile, questo nuovo obiettivo misura solo 89 millimetri di lunghezza, cosa che, in combinazione al peso ridotto di 442 grammi, lo rende particolarmente facile da trasportare. La distanza minima di messa a fuoco di soli 0,95 metri.

Per quanto riguarda disponibilità e prezzo, il nuovo Pentax HD DA 55-300mm F4.5-6.3 ED PLM WR RE sarà acquistabile sempre dal mese di luglio a circa 400 dollari. Per maggiori dettagli potete fare riferimento alla pagina dedicata sul sito ufficiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS