Bundesliga: Kramer torna al Gladbach, Kiyotake dice sì al Siviglia

188
0
CONDIVIDI
Kramer

Il calciomercato in Bundesliga regala altri due colpi di alto livello. Quello che fa più rumore è senza dubbio il ritorno di Christoph Kramer al Borussia M’gladbach. Il centrocampista Campione del Mondo ha deciso di tornare alla sua amata squadra, quella che lo fece esplodere due anni fa riuscendo persino a mandarlo in nazionale nella fortunata spedizione brasiliana.

Al Bayer Leverkusen Kramer non è riuscito a esprimersi ad alti livelli e con la concorrenza di Bender, Aranguiz, Kampl e del nuovo arrivato Baumgartlinger, anche in questa stagione sarebbe stata dura entrare tra i titolari. Invece secondo quanto riportato da Sport Bild, il Borussia M’gladbach pagherà 15 milioni di euro per riportare in squadra Kramer. Schubert trova così il primo tassello a centrocampo dopo la cessione di Xhaka, un giocatore valido ed esperto e che conosce molto bene l’ambente. Per Kramer è pronto un contratto fino al 2020.

Kiyotake
Il giapponese Kiyotake andrà al Siviglia per 6,5 milioni di euro.

Kiyotake in Liga – Termina anche la telenovela Kiyotake. Il centrocampista giapponese ha infatti trovato un accordo con il Siviglia, la squadra che pagherà la sua clausola di 6,5 milioni di euro. Kiyotake aveva preso accordi con l’Hannover spiegando alla società di non voler scendere in seconda divisione. In questo modo sono tutti felici e contenti, con il club sassone che incassa una bella cifra utile per ricostruire una squadra di alto livello e tornare subito in Bundesliga. Il primo tassello di valore per i Reds dovrebbe essere Tabaccar Gueye in arrivo dal Troyes.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS