L’Hoffenheim piazza la doppietta: arriva Vogt dal Colonia e rinnova Polanski

105
0
CONDIVIDI
Vogt Hoffenheim

 

Doppia operazione di mercato per l’Hoffenheim, che ha di fatto blindato il centrocampo con un nuovo acquisto e il rinnovo di un veterano. Dopo la partenza di Strobl, tesserato a parametro zero dal Borussia Mönchengladbach, la squadra di Sinsheim si è mossa subito per colmare il buco, e nella giornata di ieri ha ufficializzato l’arrivo di Kevin Vogt, ventiquattrenne ormai ex Colonia: per il gigante di Witten la squadra di Nagelsmann ha messo sul piatto una cifra vicina al milione e mezzo di euro, assicurandosi un giocatore giovane ma già di grande esperienza, considerando le oltre 100 presenze collezionate in Bundesliga.

Polanski
Il centrocampista Eugen Polanski ha rinnovato sino al 30 giugno 2018.

Al suo fianco, nel nuovo centrocampo dei bianco blu, agirà ancora Eugen Polanski, che inizierà quindi la sua quinta stagione con la maglia dell’Hoffenheim, dopo essere arrivato nel sud ovest della Germania nel gennaio 2013 alla fine dell’esperienza con la maglia del Mainz; per il trentenne polacco, che in carriera ha giocato anche in Spagna con la maglia del Getafe, il contratto, in scadenza tra dodici mesi è stato allungato fino al 30 giugno 2018.

Vogt e Polanski saranno dunque due pedine fondamentali per Nagelsmann, che dopo l’incredibile rimonta da quando è stato nominato allenatore, culminata con una fantastica salvezza, avrà a disposizione il ritiro e tutto il precampionato per costruire una squadra che, nonostante i tanti giovani, possa tornare a stupire la Bundesliga.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS