Emir Spahic rinnova ancora con l’Amburgo fino al 2017

77
0
CONDIVIDI
Spahic

Da pochi minuti l’Amburgo ha ufficializzato tramite il proprio profilo twitter il rinnovo di Emir Spahic, trentacinquenne difensore in forza ai rothosen dallo scorso luglio; per il bosniaco, primatista di presenze con la propria nazionale, il contratto in scadenza il prossimo 30 giungo è stato allungato di un anno, fino al termine della prossima stagione.

Una conferma importante per la squadra di Bruno Labbadia, che dopo due stagioni difficilissime quest’anno ha portato la squadra del nord della Germania ad una salvezza relativamente tranquilla.

In questa stagione il cugino di Edin Dzeko, ex difensore, tra le altre, di Montpellier, Siviglia e Bayer Leverkusen, la squadra che poco più di un anno fa lo aveva cacciato a seguito di un increscioso litigio con alcuni steward, ha collezionato 26 presenze in Bundesliga, fornendo un assist e venendo punito con un espulsione e sette ammonizioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS