Giochi online: il mercato dice “casinò

163
0
CONDIVIDI
giochi online

Il web è stato in grado di digitalizzare tantissimi aspetti della nostra vita, dagli impegni lavorativi allo shopping, passando ovviamente anche per le componenti videoludiche.

Da questo punto di vista, in Italia è letteralmente esplosa la passione per i giochi da casinò, sempre più spesso presenti nei portali web dedicati, e sempre più utilizzati dagli appassionati giocatori del nostro Paese. I casinò games, dunque, sono a tutti gli effetti i principi del gioco online.

Il successo dei giochi da casinò in Italia

I giochi da casinò hanno conosciuto una diffusione in Italia davvero clamorosa. Questo è quanto testimoniano i dati rilevati dall’Osservatorio Gioco Online del Politecnico di Milano, secondo cui il mercato dei casinò games è cresciuto del 27% nel 2015, con una spesa che ammonta al totale di oltre 328 milioni di euro: in altre parole, più di un terzo del giro d’affari portato dai giochi online deriva dai giochi da casinò.

Questo successo, stando alla ricerca condotta di comune accordo con il Ministero dell’Economia, è dovuto principalmente alla diffusione degli smartphone, che hanno reso il gioco online fruibile più facilmente e più velocemente, portando anche una forma di divertimento davvero semplice da sfruttare in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.

Questo successo si spiega anche grazie alla facilità d’esecuzione dei giochi, tutti comodamente fruibili tramite pc o device mobile e ai vantaggi che i casino online propongono, come ad esempio i bonus senza deposito che nel 2016 sono stati estremamente graditi dai giocatori. Il tutto a scapito di bingo, poker online e delle scommesse virtuali, in costante discesa.

L’attrattivo mercato dei casinò online

Il giro d’affari portato dai casinò online ha dei ritorni economici davvero convenienti sia per le aziende italiane e straniere che decidono di investire in questo settore, sia per lo Stato: è infatti il caso di ricordare che questi giochi da casinò online sono regolarmente autorizzati dal Governo e le vincite, dunque, sono regolarmente sottoposte a tassazione. Il che significa che gli introiti che finiscono nelle casse dello Stato sono aumentati di pari passo con l’incremento degli accessi da parte degli italiani: nello specifico, è stata la Legge di Stabilità 2016 a variare il quadro delle imposte e a includere i cosiddetti ‘.com’ negli obblighi fiscali relativi al gioco in Italia.

Ulteriori dati sul gioco da casinò in Italia

Il 2015 ha visto un totale di 1,56 milioni di giocatori da casinò online, con una media mensile di circa 665.000 giocatori attivi: dati che non venivano registrati dal lontano 2012. L’incremento del gioco online da casinò viene sottolineato anche da un aumento esponenziale di giocatori soprattutto al Centro e al Sud, con relativo boom di giochi quali le slot online (+41%), roulette (+21%), baccarat, dadi e blackjack (+6%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS