Chi vende più maglie? In testa il Barcellona ma è boom della Juventus

1135
0
CONDIVIDI
Dybala - Juventus

La Juventus si dimostra vincente anche nel merchandising. I campioni d’Italia sono infatti nella Top Ten delle squadre che ha venduto più maglie da calcio nella stagione 2015/2016, stabilendo un incremento straordinario del +55%.

Si tratta di un risultato molto importante per i bianconeri, proprio nell’anno del cambio di sponsor tecnico tra Nike e Adidas e nella stagione in cui il CDA ha deciso di gestire direttamente il merchandising. I numeri vedono la Juventus al nono posto della classica, con 1 milione e 678 mila maglie vendute.

Ancora poco rispetto agli oltre 3 milioni e 600 mila del Barcellona (prima in classifica) ma in costante crescita e al terzo posto delle compagini che hanno migliorato le proprie vendite in questa stagione (Chelsea +66% e Bayern +67%). Le ottime prestazioni sportive hanno portato invece all’8° posto l’Atletico Madrid, che inizia ad essere amato dalla gente a discapito della bellezza o no del suo gioco. Al decimo posto c’è invece il Milan con un +31% rispetto alla passata stagione. In questo caso il risultato, considerando l’ottavo posto in campionato e la mancanza dalle coppe europee da ormai due stagioni, è dovuto al blasone della società rossonera che ha ancora molto seguito in Europa e soprattutto in Sud America.

Barcellona - MSN
Il Barcellona è la società di calcio che vende più maglie al mondo.

Neanche a dirlo il duopolio “Nike-Adidas” si divide tutte le prime pozioni della classifica con il solo Arsenal che al 7° posto tiene in corsa lo sponsor tecnico Puma. Son andate bene anche le squadre che hanno cambiato sponsor tecnico come Manchester United e appunto Juventus, passate ad Adidas a stagione in corso. Il cambio, a quanto pare, è stato gradito dai tifosi. Anche il Chelsea, nel 2017 lascerà Adidas con 6 anni di anticipo rispetto alla scenda del contratto per passare a Nike.

L'Arsenal è l'unica società nella Top 10 a non essere sponsorizzata da Nike o Adidas.
L’Arsenal è l’unica società nella Top 10 a non essere sponsorizzata da Nike o Adidas.

Nella classifica dei calciatori che vendono più maglie, i primi nella graduatoria sono Messi, Cristiano Ronaldo e Neymar, capaci di vendere in tre quanto tutti gli altri calciatori insieme. Salgono le vendite di Suarez, Lewandowski e di Vardy, che dopo la compita con il Leicester della Premier League ha visto impennare le vendite della sua maglia.

La classifica della Top 10 –

1) FC Barcelona, 3.637.000 (2,440 +49%)

2) Bayern Munich, 3.312.000 (1,977 +67%)

3) Chelsea 3.102.000 (1,866 +66%)

4) Manchester United, 2.977.000 (1,946 +52%)

5) Real Madrid, 2.866.000 (2,533 +13%)

6) PSG, 2.212.000 (1,733 +27%)

7) Arsenal, 2.055.000 (1,455 +41%)

8) Atlético Madrid, 1.977.000 (new entry)

9) Juventus, 1.678.000 (1,078 +55%)

10) Ac Milan, 1.287.000 (978 +31%)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS