Primi regali per Ancelotti, il Bayern Monaco ufficializza Hummels e Sanches

135
0
CONDIVIDI
Hummels

L’eliminazione in semifinale di Champions League ha messo il turbo al nuovo Bayern Monaco di Carlo Ancelotti. La società bavarese, fresca vincitrice del 4° titolo consecutivo  di Bundesliga, ha infatti ufficializzato un doppio colpo di mercato di altissimo livello.

Dopo una lunga diatriba iniziata da oltre un mese, il difensore della nazionale tedesca Mats Hummels è ufficialmente un calciatore del Bayern Monaco. L’ormai ex Borussia Dortmund ha così messo fine alle polemiche dei giorni scorsi in cui aveva persino “frenato” sul suo passaggio ai rivali bavaresi. Invece l’accordo era già stato trovato con i Campioni di Germania che pagheranno 35 milioni di euro per riportare in biancorosso il difensore dopo 8 anni.

Per Hummels, contratto fino al 2021. Il calciatore si è detto molto felice per la nuova avventura ma ha voluto rassicurare tutti i tifosi del Borussia Dortmund sul suo massimo impegno per la finale di Coppa di Germania del prossimo 21 maggio proprio contro il Bayern: “Sono stato sempre orgoglioso e onorato di indossare la maglia del Borussia Dortmund. Per questo prima di trasferirmi nella mia città natale, tutti noi abbiamo un rande obbiettivo che è quello di vincere la Coppa di Germania”. Il calciatore ha già effettuato le visite mediche di rito al centro sportivo bavarese di Sabener Strasse.

Colpo Sanches – Il grande colpo a sorpresa è invece quello del portoghese Renato Sanches. Il classe 1997 arriva al Bayern per la cifra record (per un giocatore della sua età) di 35 milioni di euro più bonus, cifra molto alta ma non elevatissima rispetto alla grande qualità del calciatore. Anche per Sanches contratto fino al 2021 per un progetto di crescita globale che lo porterà presto a prendere le chiavi del centrocampo bavarese. Il Bayern ha beffato sul filo di lana il Manchester United che da mesi aveva provato ad avvicinare il calciatore. L’ottava di finale giocato tra Benfica e Bayern, ha però accelerato l’operazione in direzione dei Campioni di Germania. In questa stagione Sanches ha disputato in totale 46 partite con il Benfica di cui 6 in Champions League. Per lui anche 6 reti e 1 assist. Il portoghese è uno dei migliori prospetti a livello Mondiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS