Apple Music: rivoluzione in vista con iOS 10

116
0
CONDIVIDI
Apple Music

Apple si starebbe preparando a rivoluzionare il suo servizio Apple Music, lanciato lo scorso anno e oggi con oltre 13 milioni di utenti attivi. I cambiamenti, affermano fonti vicine ad Apple, sarebbero in linea con le novità in arrivo su iOS 10, nuovo sistema operativo che sarà lanciato durante il prossimo evento WWDC di metà giugno.

Le fonti del sito 9to5mac anticipano che l’interfaccia sarà ridisegnata per ospitare le nuove funzionalità e per rendere più semplici quelle già presenti. Il nuovo look abbandonerà i colori e l’effetto traslucido in favore di un design più semplice che enfatizza i colori bianco e nero. Gran parte dello spazio dell’interfaccia verrà occupato dalle copertine degli album.

La nuova interfaccia sfrutterà il 3D Touch introdotto su iPhone 6s e 6s Plus per ampliare le funzionalità, come la condivisione dei brani. “Connect” resterà pressoché invariata mentre ci saranno grandi cambiamenti nella sezione “Per te”. Apple punta molto su questo aspetto e intende migliorare la scoperta dei brani raccomandati attraverso un aspetto grafico più semplice.

Un’altra importante novità che Apple introdurrà sul suo servizio di musica in streaming dovrebbe riguardare i testi delle canzoni. Secondo quanto riporta Bloomberg, Cupertino estenderà il servizio nei prossimi mesi ma già dal lancio dei nuovi sistemi operativi molte canzoni saranno accompagnate dai testi.

Con iOS 10 Apple dovrebbe introdurre su tutte le proprie applicazioni il font San Francisco, lanciato come font di default su iOS e OS X lo scorso anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS