Dropbox Project Infinite: file solo online come il vecchio OneDrive

209
0
CONDIVIDI
Dropbox

Vi manca il vecchio sistema di place holder per i file di OneDrive? A chi scrive, molto. Di cosa si trattava? in sostanza in “Esplora Risorse” era presente solo un collegamento ai file salvati sul cloud, che venivano scaricati solo quando fosse stato necessario, senza quindi occupare spazio sull’hard disk, cosa molto utile sui portatili con poco spazio.

Dropbox ha appena presentato Project Infinite, che sostanzialmente introduce lo stesso sistema dei place holder, dei collegamenti, che utilizzava OneDrive prima di Windows 10, in modo che anche con Dropbox sarà possibile, in un futuro non occupare tutto lo spazio con i nostri file del cloud, ma tenere solo quelli strettamente necessari.

Non si parla ovviamente solo di file, ma anche di intere cartelle, anche se sono cartelle condivise con altri utenti. Sarà possibile anche selezionare quali cartelle mantenere sull’hard disk con un clic destro del mouse.

Dropbox Project Infinite è in fase di test presso alcuni partner dell’azienda e non ha ancora una data di lancio ufficiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS