Riaccendere la fiamma in una relazione, alcuni consigli utili

374
0
CONDIVIDI
coppia

La passione è come una fiamma: se non viene alimentata correttamente, con il trascorrere del tempo si spegne. Ed è davvero difficile riaccenderla, a meno di non inventarsi qualcosa che vada a rompere gli schemi e la banalità della routine quotidiana. Da questo punto di vista, ogni relazione amorosa è a rischio: la colpa non è né di lui né di lei, è il tempo e la normalità a fare male ai rapporti, al punto da mettere la parola fine anche alle storie più belle del mondo.

Per evitare che ciò accada, vediamo insieme tutti i consigli per riaccendere la fiamma in una relazione e per far sì che essa duri il più a lungo possibile.

L’importanza della sessualità nella vita di coppia

Qualsiasi rapporto si basa su quell’istintività che solo i rapporti sessuali riescono a rendere in tutta la sua genuinità. Ed è proprio qui che, con il passare del tempo, si formano le prime crepe: la noia di un rapporto sessuale vissuto tutti i giorni sempre uguale. Fino a quando, senza nemmeno rendersene conto, di smette di farlo e basta. E la relazione crolla, come un castello di carte una volta aperta la finestra. Per evitare questa conclusione, il consiglio è di ravvivare la fiamma della passione provando a fare l’amore fuori dalla camera da letto. Fare sesso in macchina, ad esempio, provando le posizioni di kamasutra dell’articolo di Donnad, può essere una novità che spezzerà la routine e vi farà tornare due ragazzini.

Giochi di coppia segreti e stuzzicanti

Ciò che accade in camera da letto, deve rimanere in camera da letto: dovrete stimolare il fuoco della vostra passione con qualcosa di stuzzicante e, perché no, anche strano. Non fatevi bendare gli occhi dalla società che vi dice cosa e giusto e cosa è sbagliato: le perversioni, in amore, non esistono. L’importante è che vi divertiate voi: provate qualche gioco di coppia, e vedrete rinascere la passione perduta.

Ricominciare con il corteggiamento

La noia della routine parte anche dalla fine del corteggiamento che, avendo oramai raggiunto il suo scopo, viene immediatamente chiuso in soffitta: è un grave errore da non commettere, dato che corteggiare il proprio partner significa farlo sentire importante, dando anche una marcia in più alla relazione. Una cena romantica, od un week-end fuori porta, magari in una spa, basteranno per farvi riscoprire che la passione è ancora più viva che mai.

Fate sport

Fare sport non aiuta solo a mantenersi in forma, ma innalza anche i livelli di endorfina nel cervello e, dunque, l’eccitazione del corpo e della mente. Praticare un’attività sportiva è spesso la soluzione migliore per tornare a sentirsi bruciare dentro il fuoco ardente della passione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS