Canon EOS 1300D: ufficiale la nuova entry-level dedicata ai principianti

338
0
CONDIVIDI

Piccola novità da Canon dedicata ai fotografi alle prime armi, in particolare a quelli alla ricerca di un buon compromesso tra caratteristiche e prezzo: la società, infatti, ha da poco annunciato la nuova DSLR entry-level Canon EOS 1300D.

Sostanzialmente, le novità rispetto al predecessore, la EOS 1200D, sono poche: troviamo infatti il medesimo sensore APS-C CMOS da 18 megapixel, con gamma di sensibilità ISO 100 a ISO 6400 (espandibile fino a ISO 12800), nonché il medesimo sistema di autofocus a 9 punti; invariato anche il comparto video, che permette di registrare video a 1080p.

Canon_EOS-1300D_Top

Ma veniamo a quelle che sono le vere e proprie novità: rispetto al modello precedente, la nuova EOS 1300D offre un processore d’immagine DIGIC 4+, un nuovo display LCD con 920.000 punti e le connettività Wi-Fi e NFC.

Canon_EOS-1300D_Back

Tra le funzionalità degne di nota, questa nuova DSLR mette a disposizione una nuova modalità di bilanciamento del bianco “White Priority”, che permette di creare immagini con toni più neutrali quando la scena è illuminata da luci a incandescenza, e la nuova modalità di scatto“Food Mode”, ideale per gli amanti della cucina e food blogger, che migliora i colori e la luminosità dei cibi e allo stesso tempo rende l’immagine facilmente condivisibile sui principali social network.

Riguardo a disponibilità e prezzo infine, la nuova Canon EOS 1300D sarà acquistabile a partire da aprile al prezzo di 390 euro per il solo corpo macchina.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS