Speed test: iPhone 6s Plus batte Galaxy S7 Edge

798
0
CONDIVIDI

Inizia la sfida al Galaxy S7, nuovo smartphone presentato da Samsung al Mobile World Congress 2016. Lo youtuber Jerome Ortega ha realizzato e pubblicato uno speed test molto interessante che coinvolge il nuovo smartphone di Samsung, il Nexus 6P di Google, il Moto X Pure Edition di Motorola/Lenovo (venduto in Italia con il nome Moto X Style) e l’immancabile iPhone 6s Plus di Apple.

Il Galaxy S7 utilizzato per il test è il modello Edge con processore Snapdragon 820, nuovo top di gamma di Qualcomm presente su altri nuovi dispositivi di fascia alta, come LG G5.

Il test non ha messo alla prova le caratteristiche tecniche dei dispositivi portandoli al massimo della loro saturazione. Jerome Ortega ha voluto realizzare un test più utile all’utente medio. In sostanza ha cronometrato l’apertura di più applicazioni (come app native, app di terze parti e giochi) installate su tutti e quattro i dispositivi. Non le ha soltanto aperte ma le ha anche riattivate dopo averle messe in background.

Il risultato è sbalorditivo: il nuovo Galaxy S7 Edge con processore Snapdragon 820 viene sconfitto da iPhone 6s Plus (1 minuto e 42 secondi per iPhone 6s Plus contro i 2 minuti del Galaxy S7 Edge). Il nuovo device di Samsung riesce, però, a completare il giro di aperture app più rapidamente degli altri due smartphone Android in gara.

Un passo falso per Qualcomm che sta puntando molto sulla nuova generazione di processori Snapdragon 820. Resta da capire come questo processore si comporterà su altri smartphone Android. iPhone 6s riuscirà a mantenere il primato contro LG G5?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS