Nikon lancia la nuova linea di fotocamere compatte premium Nikon DL

334
0
CONDIVIDI

Il colosso nipponico Nikon ha recentemente annunciato la nuova linea di fotocamere compatte premium Nikon DL, entrando di fatto nel mercato delle fotocamere compatte con sensore da 1 pollice.

La linea attualmente comprende tre diverse fotocamere, che differiscono fondamentalmente per la lunghezza focale dell’obiettivo: la Nikon DL24-85 f/1.8-2.8, la Nikon DL18-50 f/1.8-2.8 e la Nikon DL24-500 f/2.8-5.6. Ciascuna fotocamera si caratterizza per obiettivo zoom NIKKOR a elevate prestazioni e un sensore in formato CX da 24,5mm, che permette di scattare foto con risoluzione 20,8 megapixel, sia in formato JPEG sia in formato RAW, nonchè riprese video in 4K/UHD a 30p/25p.

Queste nuove fotocamere integrano inoltre un sistema AF ibrido, in grado di effettuare rapidissima analisi ed esecuzione di messa a fuoco, e un processore d’immagine EXPEED 6A, che garantisce tempi rapidi di avvio e incredibili velocità di scatto: fino a 60fps con la messa a fuoco fissa sul primo fotogramma o fino a 20fps con AF continuo.

Esternamente le tre fotocamere sono equipaggiate con un display touch-screen OLED inclinabile da 1.037k punti e, nel caso della DL24-500, anche di un mirino elettronico OLED da 2359k punti. Da non dimenticare, infine, la presenza di una slitta a contatto caldo ISO 518 che permette il collegamento di accessori come lampeggiatori esterni o mirini elettronici.

Per quanto riguarda disponibilità e prezzo, le Nikon DL24-85 f/1.8-2.8, Nikon DL18-50 f/1.8-2.8Nikon DL24-500 f/2.8-5.6 saranno acquistabili a partire da questa estate rispettivamente a 650, 850 e 1000 dollari.

Di seguito, un breve video introduttivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS