Le app ideali per l’automobilista 2.0

1291
0
CONDIVIDI
auto smartphone

Usare lo smartphone in auto, mentre si è alla guida, è assolutamente sconsigliato. Tuttavia, i servizi relativi alla nostra auto che si possono trovare grazie alle molte app presenti negli store, fanno dello smartphone il compagno ideale del perfetto automobilista 2.0. GPS, telefonate, SMS e magari un po’ di musica in abbinamento al sistema audio della nostra auto potrebbero rivelarsi degli ottimi compagni di viaggio.

Ecco perché è utile avere sempre delle applicazioni che ci accompagnino in auto: verosimilmente, queste conosceranno nel corso del 2016 una crescita non trascurabile, se si considera che entro il 2020 è previsto un incremento esponenziale del numero delle connected car, le auto connesse a internet.

Waze

In fatto di navigazione un’app assolutamente da avere a bordo del proprio smartphone quando si è in viaggio è Waze, navigatore gratuito che si distingue dai concorrenti per il suo lato fortemente social. Oltre alle indicazioni stradali, infatti, Waze è consigliato per avere sempre sott’occhio i problemi legati al traffico o agli incidenti stradali sul percorso che si è scelto. La community è molto vasta e gli aggiornamenti su traffico e viabilità molto precisi. Unica pecca la connessione dati sempre attiva, quindi occhio ai consumi!

Torque Pro

Quest’app funziona in accoppiamento a un piccolo adattatore OBD che, in pratica, attaccato alla rispettiva porta presente sotto il volante della vostra auto vi permette di tenere traccia sullo smartphone di tutti i dati tecnici relativi alla vostra auto. Niente di più semplice: abbinamento bluetooth e il gioco è fatto. Sul vostro schermo compariranno dati come velocità, carburante, chilometri e molto alto. Disponibile in versione lite e pro farà sicuramente felici gli automobilisti più appassionati.

La mia automobile

Spese, scadenze, bollo, assicurazione e tagliandi. Con questa app niente della vostra auto riuscirà più a sfuggirvi. L’app si divide in categorie e registra su vostro input i dati dell’auto, quelli relativi alla manutenzione ordinaria, le riparazioni, lo storico dei rifornimenti di carburante e tutte le scadenze relative a bollo e assicurazione. Grafica minimale, ma a pagamento.

Tirendo

L’ultimo consiglio non riguarda un’app ma un sito dove sarà possibile trovare e acquistare a prezzi vantaggiosi pneumatici nuovi per la vostra auto. Semplice e preciso, Tirendo permette di trovare, inserendo i dati relativi alla vostra tipologia di pneumatico, l’offerta migliore per la vostra auto. Volendo è anche possibile cercare direttamente online un centro convenzionato dove farseli montare, sempre con gli occhi ben aperti (i vostri e quelli del team di Tirendo) sul risparmio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS