Canon annuncia la nuova DSLR APS-C EOS 80D

127
0
CONDIVIDI

Proseguono le novità da parte di Canon che dopo l’ufficializzazione della nuova ammiraglia professionale EOS-1D X MARK II, ha recentemente annunciato la nuova EOS 80D, la DSLR APS-C, che andrà presto a prendere il posto dell’attuale Canon EOS 70D.

Sotto il cofano, questa nuova fotocamera è dotata di un sensore CMOS da 24,2 megapixel, con gamma ISO nativa 100-16.000 ed espandibile fino a ISO 25.600, mentre l’elaborazione dei dati è affidata al processore d’immagine DIGIC 6, in grado di gestire raffiche di scatti fino a 7 fps.

Canon_EOS-80D_Top

Il sensore di misurazione RGB+ IR da 7.560 pixel garantisce un’esposizione sempre accurata, mentre la messa a fuoco automatica risulta particolarmente veloce e precisa grazie alla tecnologia Dual Pixel CMOS AF e al sistema AF a 45 punti a croce, in grado di offrire un livello elevato di precisione in diverse condizioni di illuminazione.

Canon_EOS-80D_Back

Il controllo della fotocamera è invece affidato ad un mirino intelligente con copertura totale e all’ampio display LCD da 3 pollici orientabile e sensibile al tocco. La nuova Canon EOS 80D risulta inoltre ideale per realizzare filmati video, grazie alla capacità di registrare in Full HD a 60p. Da non dimenticare la presenza delle connettività Wi-Fi e NFC, grazie alle quali è possibile controllare la fotocamera in remoto tramite l’apposita app.

Per quanto riguarda disponibilità e prezzo la Canon EOS 80D sarà disponibile da marzo a 1.199 dollari per il solo corpo macchina, o a 1.799 dollari in kit con il nuovo obiettivo EF-S18-135mm f/3.5-5.6 IS USM. Per maggiori dettagli potete fare riferimento alla pagina dedicata sul sito ufficiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS