CONDIVIDI
Quartz

La testata economica online Quartz reinventa il modo di fare informazione su smartphone. Niente più link da aprire con letture in-app. L’applicazione pensata e sviluppata da Quartz, disponibile al momento solo su iOS, sottopone le notizie ai lettori come se fossero dei messaggi di testo.

Un team dedicato, guidato da Adam Pasick, Breaking News Editor di Quartz, si occupa della creazione dei messaggi con i quali l’utente è chiamato a interagire. La fruizione delle notizie avviene in pochi minuti, lo stesso tempo che occuperebbe uno scambio di messaggi con un collega o amico. In alcuni casi la notizia viene riassunta in brevi messaggi e non è necessario aprire l’articolo completo, che viene caricato sempre all’interno dell’applicazione e anche abbastanza rapidamente.

Quartz app

E quando non ci sono nuove news da leggere l’applicazione sottopone ai lettori dei quiz, per aumentare l’engagement.

Il team di Quartz ha voluto cambiare strategia rispetto a tutte le altre testate che hanno creato applicazioni per le news. Hanno pensato bene di immergere il lettore in un contesto a lui familiare, come una chat. L’interfaccia dell’applicazione è stata studiata per mettere a proprio agio il lettore. Infatti, si avvicina molto a quella dell’app Messaggi di iOS. Anche i messaggi inviati da Quartz vanno verso questa direzione, essendo spesso accompagnati da immagini, emoji e gif. L’integrazione della pubblicità è stata studiata in modo tale da non interrompere troppo l’esperienza di lettura.

Quartz app

Ci sono, però, alcuni aspetti da migliorare, come la personalizzazione delle notifiche (che altrimenti rischiano di diventare noiose). Resta da capire se il team di Quartz riuscirà veramente a “conversare” con tutti i suoi lettori. Se volete scaricarla la trovate qui. Ovviamente è gratis.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS