Premier League, ecco il nuovo logo: resta il leone ma niente sponsor

810
0
CONDIVIDI
Premier League

La Premier League, campionato più ricco e importante al mondo, si rifà il look cambiando il proprio logo ufficiale. A renderlo noto è stata la stessa FA inglese, pubblicando sul suo profilo twitter il nuovo logo che sarà in vigore dalla prossima stagione, 2016/2017.

Premier new look
Il nuovo logo Premier League così come appare su Tv, Computer e Smartphone.

La differenza più sostanziale non sarà solo nel disegno ma bensì nella mancanza di uno sponsor dopo ben 23 anni, ovvero da quando la Premier decise di creare una propria lega indipendente nel 1992. In principio infatti il campionato fu sponsorizzato da Carling che restò fino al 2004. Subito dopo fu il turno di Barclays che è rimasta fino alla stagione in corso sborsando ben 40 milioni di sterline annue per assicurarsi la sponsorizzazione del campionato di calcio più famoso al mondo. Dalla prossima stagione la FA ne pretendeva più di 60 e per questo si è arrivati alla rottura, con la Lega che ha deciso di seguire il modus operandi di NBA e NFL statunitensi (rispettivamente campionati di pallacanestro e football americani) che non registrano alcuno sponsor sul proprio logo ma sono diventati lo stesso dei marchi famosi in tutto il mondo.

A livello grafico, il nuovo logo ha rivisitato il disegno del leone che ora appare solo in volto e stilizzato. Il nome Premier League, cambia a seconda se lo stemma appaia su Tv, computer o smartphone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS