Manchester City: ufficiale l’arrivo di Guardiola, contratto di 3 anni con i Citizens

164
0
CONDIVIDI
Guardiola

I rumors sono diventati finalmente realtà. Pep Guardiola sarà infatti ufficialmente il nuovo allenatore del Manchester City dal giorno 1 luglio 2016. A renderlo noto è stata la stessa società inglese che nell’ultimo giorno di calciomercato ha rubato la scena a tutti confermando quello che già si sapeva da almeno tre mesi. Tramite una nota apparsa sul suo sito internet ufficiale, il City ha confermato anche l’addio all’attuale tecnico Pellegrini a fine stagione.

Guardiola ha firmato un contratto di 3 stagioni e proverà a vincere tutto anche con il City che si affida a lui per vincere la prima Champions League della sua storia. Il tecnico spagnolo potrà contare su di una squadra già fortissima ma soprattutto avrà a disposizione riscorse quasi illimitate per costruire una squadra capace di superare Barcellona, Real e Bayern Monaco.

Per Guardiola si tratta della prima esperienza in Premier League, un torneo molto diverso sia dalla Liga che dalla Bundesliga e che non vede di buon occhio un possesso palla smisurato, marchio di fabbrica al contrario del tecnico catalano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS