Facebook: Q4 2015 ben oltre le stime degli analisti

147
0
CONDIVIDI

Nei giorni scorsi Facebook ha reso noti i propri risultati finanziari relativi al quarto trimestre e dell’intero anno 2015. In base ai dati pubblicati la società nella l’ultima parte dell’anno ha registrato un fatturato di 5,84 miliardi di dollari – di cui l’80% proviene dalle pubblicità sui dispositivi mobili – con una crescita del 52% rispetto ai 3,85 miliardi del Q4 2014, un risultato quindi più che positivi, addirittura ben oltre le aspettative degli analisti.

Nel complesso, come dichiarato dallo stesso Mark Zuckerberg, il 2015 è stato un ottimo anno, con un fatturato di 17,93 miliardi di dollari, in crescita del 44% rispetto al 2014, e con un utile netto pari a 3,68 miliardi di dollari.

Positive anche il numero di utenti medi connessi giornalmente al social network, pari a 1,04 miliardi, che segna una crescita del 17% rispetto all’anno precedente. Seppur leggermente più a rilento rispetto al Q3, in crescita anche il numero degli utenti attivi mensilmente che da 1,55 miliardi è salito a quota 1,59 miliardi, crescita in parte dovuta ai paesi in via di sviluppo.

Facebook_Community_Update_Q4-2015

Ufficializzati anche i dati provenienti dai vari servizi e applicazioni appartenenti al noto social network: in particolare, le due applicazioni di messaggistica WhatsApp e Messenger hanno raggiunto rispettivamente 900 e 800 milioni di utenti attivi ogni mese, e sempre ogni mese 1 miliardo di utenti utilizza i gruppi. Ogni giorni inoltre vengono viste 100 milioni di ore di video e in un anno più di 950 milioni di persone hanno ricevuto notifiche dal Safety Check.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS