ASUS rinnova la Serie X: ecco i laptop X556 e X756

591
0
CONDIVIDI

ASUS rinnova la sua Serie X presentato i nuovi computer portatili X556 e X756, rispettivamente da 15,6 e 17,3 pollici. Caratterizzati da un design in metallo, a seconda del modello, sono disponibili nelle colorazioni Dark Blue e Dark Brown. Tutti i modelli sono alimentati da processori Intel Core di sesta generazione (Skylake-U), mentre la parte grafica parte dalla GPU Intel HD 5500 per arrivare alla NVIDIA GeForce GTX 950M.

Come sistema operativo sfruttano Windows 10, l’ultima creatura di Microsoft, mentre l’hard disk può essere da 500 GB o 1 TB. La tecnologia ASUS Eye Care riduce le emissioni di luce blu fino al 33% per proteggere la vista dell’utente, senza tuttavia compromettere il contrasto del display. Questa tecnologia riduce l’affaticamento della vista e altri effetti dannosi sugli occhi di chi trascorre molte ore al computer.

asus serie x-1

Il comparto audio sfrutta la tecnologia ASUS SonicMaster mentre ASUS AudioWizard mette a disposizione sei preselezioni audio ottimizzate per varie tipologie di contenuti. I laptop ASUS della serie X adottano batterie ai polimeri di litio (Li-poly) che possono supportare fino a 700 cicli di carica, una durata pari a 2,5 volte quella delle normali batterie agli ioni di litio, assicurando l’80% della capacità di carica originaria anche dopo centinaia di cicli di carica.

Lato connettività ci sono porte USB 3.0, per garantire una velocità ben superiore rispetto a quella offerta dallo standard USB 2.0, uscite HDMI e VGA per display esterni, il lettore di schede 3-in-1 SD/SDHC/SDXC, porta Ethernet Gigabit LAN e un’unità disco ottico DVD Super Multi.

I notebook ASUS Serie X saranno disponibili a partire da 579 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS