CES 2016: le novità di Qualcomm

192
0
CONDIVIDI

Anche Qualcomm ha messo in mostra le sue ultime novità al CES 2016 in scena a Las Vegas. L’azienda statunitense ha presentato la piattaforma Smart Home Reference, basata sul processore Qualcomm Snapdragon 212 e progettata per offrire agli hub di controllo domotico e agli smart speaker funzionalità di computing, riconoscimento vocale, audio, display, videocamera, connettività e controllo.

Il nuovo modem Snapdragon X5 LTE (9×07) dai costi ottimizzati nasce per ampliare il proprio portafoglio di modem leader di mercato. È dotato di capacità multimode e in grado di supportare la velocità di download LTE Category 4 fino a 150 Mbps, il modem è progettato per l’utilizzo in diverse applicazioni di bandalarga mobile e in casi d’uso di IoT che richiedono una velocità di trasmissione più alta.

Smart Home Reference Platform

Qualcomm ha lanciato anche Wi-Fi SON, il primo set completo di feature di derivazione per prodotti networking che alimentano gli smart gateway, i router wireless, i range extender e gli access point insieme a numerosi OEM. Tra questi rientrano Airtight, Asus, D-Link, Linksys e TP-Link.

La società ha partecipato anche alla realizzazione di un drone, creato da Tencent e ZEROTECH e basato sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon Flight. Si chiama YING ed è un innovativo drone che utilizza la qualità Snapdragon 4K per campionare i video, offrendo capacità di registrazione 1080P di immagini e video stabilizzati e corretti, nonché visualizzazione 720p per la realizzazione di streaming o per l’upload sulle piattaforme social.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS