CES 2016: LG svela la serie K

452
0
CONDIVIDI
LG K Series

Al CES 2016 LG ha svelato la nuova serie K, neonata famiglia di smartphone dotata di tecnologie derivanti dai modelli top di gamma dell’azienda sudcoreana, come la fotocamera avanzata e la user experience UX 4.0.

Gli smartphone della serie K sono i primi caratterizzati dal nuovo design glossy pebble di LG, completato da un vetro smussato 2.5D capace di creare uno stile armonioso e senza interruzioni, reso possibile grazie all’assenza di tasti sui lati nei modelli della linea K.

I primi due modelli presentati al CES 2016 sono il K10 e il K7. «La nostra serie K è l’ultimo esempio di come LG porti il meglio della tecnologia mobile e il design più ricercato in tutte le fasce dei propri smartphone», ha dichiarato Juno Cho, president e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company.

LG K Series 2

I nuovi smartphone della serie K sono dotati delle funzionalità Gesture Shot e Gesture Interval Shot, che rendono semplice e immediato lo scatto dei selfie. Gesture Shot permette di scattare una foto semplicemente aprendo la mano e chiudendola davanti all’obiettivo. Ripetendo il gesto due volte si attiva invece la funzione Gesture Interval Shot che permette di scattare quattro foto in successione.

Entrambi i modelli sono dotati di flash virtuale per i selfie in modo da catturare i propri momenti più significativi dovunque e in qualunque momento, anche al buio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS