Bundesliga: Francoforte cala il tris, Grosskreutz per lo Stoccarda e Szalai per Schaaf

170
0
CONDIVIDI

Entra nel vivo il calciomercato in Bundesliga. Una delle società più attive è senza dubbio l’Eintracht Francoforte che nel giro di due settimane ha portato in rossonero bene tre nuovi acquisti come il messicano Fabian, l’ungherese ex Hannover Huszti e il giovane difensore Ayhan preso in prestito dallo Schalke 04.

Con questi tre nuovi acquisti il tecnico dell’Eintracht Armin Veh ha ora a disposizione una squadra di valore per riuscire a centrare anzitempo la salvezza e magari togliersi anche qualche soddisfazione in più. Discorso salvezza che riguarda anche lo Stoccarda che è corso ai ripari riportando in Germania il Campione del Mondo Kevin Grosskreutz dal Galatasaray. L’ex centrocampista del Borussia Dortmund, 27 anni, riapproda così in Bundesliga dopo appena 5 mesi passati in Turchia nel club di Istanbul dove per un errore nell’invio dei documenti non è mai potuto scendere in campo. Il suo ritorno in Germania è una vera e propria liberazione e Grosskreutz potrà mettere a disposizione del club svevo la sua esperienza per trascinarlo alla salvezza. L’ex Dortmund firmerà un contratto fino al 2018 e lo Stoccarda ha versato per averlo 2,5 milioni di euro.

Oltre a Grosskreutz, lo Stoccarda ingaggia anche l’attaccante Artem Kravets in prestito dala Dinamo Kiev. Il calciatore resterà fino al 30 giugno 2016 e poi i due club concorderanno un eventuale cessione. Kravets ha giocato fino ad ora 18 gare segnando 3 reti e servendo 1 assist.

Intanto anche il Bayern Monaco sta cedendo il difensore Jan Kirchhoff al Sunderland. Lo sfortunato difensore, tre infortuni gravi negli ultimi due anni, cercherà di tornare ad alti livelli in Premier League dove il club biancorosso gli offre un contratto fino al 2018. Kirchhoff ha già svolto le visite mediche e il Bayern dovrebbe incassare 1 milione di euro.

Anche l’Hannover del neo tecnico Schaaf si rinforza in attacco portando in Bassa Sassonia l’attaccante ungherese Adam Szalai dall’Hoffenheim. Al momento l’attaccante arriverà in prestito fino a giugno ma se farà bene l’Hannover potrà acquistarlo per 4 milioni di euro. Szalai ha cambiato così il 4 club in 6 anni dimostrando di attraversare un periodo non certo positivo.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS