Hannover: secondo colpo per Bader, arriva il talento norvegese Fossum

109
0
CONDIVIDI
Fossum

Dopo le dimissioni del tecnico Frontzeck e l’ultimo posto in classifica in Bundesliga, l’Hannover corre ai ripari ingaggiando subito il talento norvegese Iver Fossum dallo Strømsgodset, club norvegese di massima serie.

Fossum, 19 anni, è compagno di squadra in nazionale e amico del diciassettenne Martin Odegaard e proprio insieme al talento del Real Madrid è considerato uno dei migliori prospetti futuri della scuola norvegese. Fossum è stato pagato 2 milioni di euro firmando un contratto fino al 2020 con l’Hannover.

Il d.s. Bader dopo l’ingaggio del giapponese Hotaru ha cercato di sistemare anche l’attacco portando in rosa un centravanti rapido che in stagione ha segnato 12 reti e servito 9 assist in 34 gare tra campionato e coppa. Fossum è un calciatore molto tecnico che il futuro allenatore dell’Hannover (ancora si attende l’ufficialità) potrà utilizzare anche come attaccante esterno. Il calciatore si è detto felicissimo della sua nuova esperienza in Germania: “Conosco bene la Bundesliga e in Norvegia è considerato un campionato meraviglioso” – ha dichiarato Fossum – “non vedo l’ora di mettermi alla prova in un torneo così complicato dando tutto me stesso per aiutare l’Hannover”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS