Auto con guida autonoma: Google avrebbe scelto Ford per costruirla

235
0
CONDIVIDI
Google Car

Una joint venture tra Google e Ford per costruire la futura auto a guida autonoma su cui il colosso del web sta lavorando da tempo. L’annuncio, destinato a “rivoluzionare” i rapporti tra il mondo della mobilità tradizionale e quello delle quattro ruote del futuro, potrebbe arrivare il prossimo 5 gennaio in occasione del Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas.

Le fonti di Bloomberg dicono che Ford, grazie alla nuova alleanza con Big G, potrà avere accesso allo sviluppo del software. L’accordo consentirà invece a Google di risparmiare miliardi di dollari per avere l’esperienza manifatturiera necessaria per la produzione di auto.

Al momento, riferisce Automotive News, non sono arrivate smentite (ne conferme) da parte di Ford: «Lavoriamo con molte aziende del settore tecnologico di tutto il mondo – ha detto Alan Hall, portavoce della Casa dell’Ovale Blu – e per evidenti ragioni di concorrenza teniamo queste trattative assolutamente confidenziali».

Va ricordato, inoltre, che due top manager ex Ford lavorano ora per Google: l’ex CEO Alan Mulally entrato nel board del colosso del web a soli 8 giorni dall’uscita dall’Azienda di Dearborn (era il primo luglio 2014) e John Krafcik – ora CEO della divisione Self-Driving Car Project di Google – che era presidente di TrueCar e CEO di Hyundai Motor America ed è stato 14 anni in Ford dove ha lavorato anche come capo ingegnere del progetto del suv Expedition.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS