CONDIVIDI
champions-league

Si sta per concludere la fase a gironi della Champions League 2015-2016. Sedici squadre si affronteranno negli ottavi di finale che avranno inizio il 16 e il 17 febbraio. Il Barcellona resta la favorita per la vittoria finale ma Bayern Monaco e Real Madrid sono pronte a contendere il titolo ai campioni in carica guidati da Luis Enrique.

Il Manchester United, guidato dal tecnico olandese Louis van Gaal, non è riuscito a superare la fase a gironi e si dovrà quindi “accontentare” dell’Europa League.

Anche quest’anno la Champions League si sta confermando come il torneo calcistico più affascinante del mondo, ma quanto costa seguire la tua squadra in trasferta? Secondo una ricerca effettuata da Bwin, il viaggio economicamente più dispendioso ha riguardato da vicino i tifosi dell’Atletico Madrid, del Benfica e del Galatasaray, che nel girone D hanno dovuto affrontare i kazaki dell’Astana. Per volare in Kazakistan i tifosi hanno dovuto spendere in media 707 euro tra alloggio, viaggio e cibo.

La seconda trasferta più costosa è quella ha visto coinvolti i supporter di Chelsea, Porto e Dinamo Kiev, impegnati nel Girone G contro il Maccabi Tel Aviv. Per la trasferta in Israele i tifosi hanno dovuto spendere in media 489 euro. Il terzo gradino del podio è occupato, invece, dal Wolfsburg. La trasferta tedesca è costata in media 436 euro.

Le quattro squadre inglesi (Manchester United, Arsenal, Manchester City e Chelsea) occupano le quattro posizioni successive mentre delle due italiane qualificate per la fase a gironi, la prima in ordine di spesa per la trasferta è la Roma, che si ferma in nona posizione con un costo medio per tifoso di 375 euro. La Juventus, invece, si piazza al 28esimo posto con una spesa media di 206 euro.

Per quanto riguarda i top club, seguire la propria squadra in trasferta al Camp Nou, a Barcellona, costa 201 euro, mentre per volare all’Allianz Arena di Monaco servono 247 euro.

Se siete tra i fortunati che hanno la propria squadra del cuore impegnata negli ottavi di finale, Bwin vi aiuterà anche a capire quanto sarà dispendioso seguire i vostri beniamini in trasferta. Unendo diversi fattori e calcolandone l’impatto sul costo della trasferta, sarete in grado di organizzare quella che per voi è il viaggio più economico. I fattori calcolati sono: alloggio, cibo, bibita, trasporto e biglietto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS