iPhone 7: primi rumors riguardo USB Type-C, 3D Touch a più dita e altro

644
0
CONDIVIDI
iphone 7

A pochi mesi dall’uscita di iPhone 6s ecco che ricominciano – come normale che sia – i rumor riguardo alle nuove feature del futuro iPhone 7: il sito GforGames ha raccolto alcune voci riguardo alle nuove tecnologie che Apple starebbe provando sui nuovi modelli.

Secondo i rumor, per ora esistono numerosi modelli di iPhone 7, dei prototipi in pratica, sui quali l’azienda californiana testa alcune tecnologie, tra cui un 3D Touch migliorato, con il supporto a più tocchi, utile nel caso in cui si possa dare all’utente la possibilità di effettuare alcune operazioni con due o più dita.

Apple vuole eliminare il Touch ID integrandolo nel display

Apple dovrebbe essere al lavoro anche su una nuova tecnologia che permette al display di leggere le impronte digitali, eliminando di fatto la presenza del sensore nel tasto Home, semplificando il design. Un’altra tecnologia, forse la più vociferata da tempo, riguarda la presenza dello standard USB Type-C su iPhone 7. Se questo rumors dovesse essere confermato sarebbe la prima volta che Apple utilizza uno standard comune per la porta USB di un iPhone.

L’ultima indiscrezione riguarda, invece, la ricarica wireless, molto richiesta dagli utenti, ma che difficilmente Apple adotterà. L’implementazione, infatti, comporta un completo redesign di tutto lo smartphone, del sistema di ricarica e anche di un nuovo tappetino per la ricarica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS