iPad Pro: Sharp rallenta la produzione. Problemi ai display

320
0
CONDIVIDI
iPad Pro Apple

Apple starebbe riscontrando problemi nella produzione del nuovo iPad Pro secondo l’analista di KGI Ming-Chi Kuo, sempre affidabile quando si tratta di notizie in arrivo da Cupertino. L’azienda prevede di vendere 2,4/2,6 milioni di iPad Pro entro il primo trimestre ma Sharp potrebbe complicargli i piani.

La società di Tokyo, unico fornitore di Apple per i display da 12,9 pollici di iPad Pro, non riesce a garantire un numero sufficiente di componenti per soddisfare la domanda. Apple, quindi, avrebbe già chiesto aiuto a Samsung, che già produce altri componenti interni per prodotti come iPhone e iPad (Air e mini).

Nessun componente interno di iPad Pro è stato affidato a Samsung. Il processore A9X, ad esempio, viene prodotto unicamente da TSMC.

Non solo iPad Pro. Anche la produzione della nuova Apple Pencil sta procedendo con ritardo. Le spedizioni si aggirano intorno alle 3/4 settimane.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS