Dortmund: fissato il prezzo per Aubameyang, a 60 milioni il gabonese può partire

518
0
CONDIVIDI
Aubameyang

Pierre Emerick Aubameyang è il pezzo pregiato del calciomercato europeo e tedesco. Il centravanti gabonese del Borussia Dortmund ha infatti strabiliato tutti in Bundesliga dopo aver segnato 22 gol in 20 partite tra campionato e coppe. Numeri impressionanti che hanno inevitabilmente attirato le mire di grandi club europei con Barcellona e Arsenal su tutti.

Il responsabile del mercato europeo del Barcellona, Ariedo Braida, è venuto spesso a visionare il calciatore in Bundesliga sia in casa che in trasferta come accaduto nel match giocato dai gialloneri contro il Mainz. Oltre ai blaugrana, anche l’Arsenal ha intrapreso i primi contatti con l’entourage del calciatore chiedendogli una disponibilità di massima a trasferirsi in Premier League. Per lui il Borussia Dortmund sta pensando quindi di alzare la soglia della sua clausola rescissoria nonostante un contratto che lega il calciatore al Borussia fino al 2020.

L’a.d. Watzke vuole almeno 60 milioni di euro per privarsi del calciatore, una cifra ritenuta idonea considerando i 13 spesi per prelevarlo dal Saint Etienne. Il calciatore intanto, secondo quando riportato da SportBild, avrebbe richiesto espressamente la conferma di Marco Reus al Borussia per restare in squadra a luglio scorso. Una promessa mantenuta dalla società ma che verrà messa a dura prova durante il prossimo calciomercato quando moti club torneranno alla carica per il gioiello giallonero.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS