Star Wars Battlefront: l’accoglienza della critica

325
0
CONDIVIDI

Star Wars Battlefront, il nuovo capitolo della saga sparatutto per console di nuova generazione ambientato nell’universo sci-fi creato da George Lucas, è disponibile dalla giornata di oggi in Nord America. In generale, il titolo sviluppato da DICE e prodotto da EA ha ricevuto un’accoglienza abbastanza dignitosa da parte della critica, anche se non sono assolutamente mancate lamentele da parte dei recensori riguardo al taglio di contenuti a cui è andato incontro.

Diamo una veloce occhiata ai voti delle testate più note che hanno recensito il gioco:

GameReactor – 9
Ausgamers – 9
Polygon – 8
Metro – 8
GamesRadar – 4/5
VideoGamer – 7
Gamespot – 7
USGamer – 3.5/5
Attack of the Fanboy – 3.5/5
Destructoid – 6
GiantBomb – 3/5
Hardcore Gamer – 3/5

Tra i pareri indubbiamente positivi troviamo quelli di Gamereactor, (9/10), AusGamer (9/10), Metro UK (8/10) e Polygon (8/10) mentre Videogamer e GameSpot.com hanno valutato il gioco con un punteggio leggermente inferiore, dando un 7/10. Nel mezzo vi è il voto appena sufficiente assegnato da Destructoid (6/10) . Scendendo sempre di più troviamo US Gamer e Attack of the Fanboy che hanno dato entrambi 3.5/5, ed infine un 3/5 assegnato da GiantBomb e Hardcore Gamer.

In particolare, le recensioni di Star Wars Battlefront lodano il comparto tecnico di ottima fattura, soprattutto sull’ammiraglia di casa Sony PlayStation 4, sulla quale il titolo gira a 900p e 60 fps stabili in quasi ogni situazione. I maggiori difetti invece sono da rintracciare nell’assenza di una campagna single player e di un maggior numero di armi e mappe.

Vi ricordiamo che Star Wars Battlefront sarà disponibile in Europa a partire dal 19 novembre, su PlayStation 4, Xbox One e PC.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS