Huawei Mate 8 potrebbe avere tre display diversi

769
0
CONDIVIDI

In vista di un lancio planetario per il suo nuovo top di gamma, Huawei Mate 8, l’azienda cinese ha in mente di differenziare il device in molti modi, sia in termini di RAM e memoria, sia in termini di display, come dimensioni e risoluzione.

Huawei Mate 8, secondo i rumor da fonti cinesi, avrà due varianti per quanto riguarda RAM e memoria, una da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria, dal costo di 520 dollari e una da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria, che costerà 610 dollari; per quanto riguarda gli schermi troveremo una versione piccola con display di dimensione compresa tra i 5,5 e i 5,7 pollici con risoluzione FullHD 1080p, una variante media da 6 pollici sempre FullHD e una terza versione più grande con display da 6,2 pollici e risoluzione QHD.

Diverse dimensioni per soddisfare tutti i mercati

Il resto dell’hardware dovrebbe essere composto da il nuovo processore HiSilicon Kirin 950, un co-processore di movimento i7 e la GPU Mali T880, facendo di Huawei Mate 8 un vero top di gamma.

Dietro la scelta di utilizzare diversi display c’è una precisa strategia di marketing: mentre in oriente preferiscono dispositivi con schermi da oltre 6 pollici, in occidente vanno per la maggiore smartphone con display sotto i 6 pollici. Al momento sono, però, soltanto indiscrezioni. Avremo più informazioni il 26 novembre quando Huawei Mate 8 sarà ufficialmente presentato alla stampa e ai mercati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS