Paris Games Week 2015: riassunto della conferenza Sony

292
0
CONDIVIDI

A Parigi sta avendo luogo uno dei più importanti eventi europei a carattere videoludico: la Paris Games Week 2015. Ad aprire le danze, nella giornata di ieri, è stato proprio il colosso nipponico Sony, foriero di tante interessanti novità per i suoi fan.

L’evento è stato trasmesso in live streaming. Tuttavia, qualora non aveste avuto modo di seguirlo, vi proponiamo un breve recap con tutti i punti salienti.

  • Tutti i map pack di Call of Duty: Black Ops III saranno disponibili su PS3 e PS4 con 30 giorni di anticipo rispetto alle altre piattaforme. Mostrato un nuovo trailer per la modalità Zombie del gioco.
  • È stato mostrato un nuovo trailer per Star Wars Battlefront.
  • Mostrato un nuovo trailer per Street Fighter V incentrato su Dhalsim, ennesimo personaggio che andrà ad arricchire il roster dei “classici”. Successivamente Yoshinori Ono, game director di questo nuovo capitolo della saga di piacchiaduro targata Capcom, sale sul palco per rivelare che nell’arco del primo anno dal lancio saranno introdotti ben 6 combattenti aggiuntivi, tutti sbloccabili sia con monete di gioco che con valuta reale. Viene infine annunciato che il gioco uscirà su PS4 il 16 febbraio 2016.
  • Katsuhiro Harada raggiunge Ono sul palco e annuncia che Tekken 7 uscirà su PlayStation 4. Rispetto alla versione arcade, quella per home console vedrà diversi miglioramenti e l’aggiunta di contenuti inediti.
  • Viene mostrato un nuovo trailer di Battleborn, nuovo fps con elementi da MOBA di Gearbox e 2K. L’Open Beta, prevista per l’anno prossimo, sarà disponibile prima su PS4.
  • Vengono mostrate tre esclusive console per PS4, tutte previste per il 2016:
    Boundless, titolo che ricorda molto il famoso Minecraft
    -Avicii Vector, Rythm Game realizzato dal DJ e produttore musicale svedese Avicii
    No Man’s Sky, con un trailer nuovo di zecca. E’ stata infine svelata la data di lancio, prevista per giugno 2016.
  • Annunciato Matterfall, nuovo titolo degli Housemarque.
  • Mostrato un nuovo trailer per Ratchet & Clank, il reboot del primo capitolo della serie che uscirà in eslcusiva per PS4 nella primavera 2016. Il gioco resterà molto fedele ai primi capitoli del franchise ma vi affiancherà nuovi elementi introdotti nei capitoli più recenti. Sarà inoltre basato sul film che uscirà nelle sale ad aprile 2016.
  • Hermen Hulst di Guerrilla Games mostra una nuova demo giocata di Horizon: Zero Dawn. La sezione di gioco è la stessa dell’E3 2015, tuttavia vengono mostrati e spiegati nuovi elementi di gameplay.
  • Mostrato un trailer per Bloodborne: The Old Hunters, prima espansione dell’ultima fatica di From Software, che uscirà nel mese di novembre.
  • Annunciato DriveCLUB Bikes, che sarà acquistabile sia sotto forma di DLC per DriveCLUB che come titolo standalone. DriveCLUB Bikes è già disponibile.
  • Keiichiro Toyama sale sul palco per presentare il primo video di gameplay di Gravity Rush 2, sequel di quel primo capitolo che battezzò PlayStation Vita, divenuto ora esclusiva PS4. Anche il primo capitolo verrà riproposto in versione rimasterizzata in HD su PS4.
  • Christophe Balestra di Naughty Dog parla del multiplayer di Uncharted 4, dopo aver mostrato un trailer di gamepaly diretto interamente in piano sequenza. Ci sarà una Open Beta questo dicembre, mentre il gioco completo uscirà il 18 marzo 2016.
  • Media Molecule sale sul palco e illustra dal vivo l’interfaccia e le funzioni di Dreams, il loro nuovo e visionario titolo. Ogni “sogno” è una sorta di livello di un gioco le cui regole sono totalmente decise dal realizzatore. Si possono muovere elementi dell’ambiente, scoprirne di nuovi da posizionarne nel mondo in tempo reale e “possedere” personaggi e cose per esplorare, e risolvere enigmi ambientali per progredire in quest’avventura onirica; sarà presente una modalità multiplayer. E’ prevista una versione Beta nel corso del 2016.
  • Shuhei Yoshida parla di PlayStation VR, ai tempi Project Morpheus, il visore di realtà virtuale targato PS4. Vengono mostrati per l’occasione alcuni titoli pensati per quest’ultimo:
    -un nuovo trailer di RIGS Mechanized Combat League, di SCE Cambridge.
    Until Dawn: Rush of Blood, la prima espansione del teen horror esclusiva Sony
    Robinson: The Journey, presentato da Cevat Yerli di Crytek
    Battlezone, di Rebellion
    Tekken 7
    -Gran Turismo Sport, di Polyphony Studio, in eslusiva per PS4. Si terranno delle Beta nei primi mesi del 2016, e il titolo sarà compatibile con PlayStation VR.
  • Michel Ancel presenta un nuovo video di Wild, esclusiva per PS4 annunciata alla GamesCom 2014. Nel gioco si impersona uno sciamano con il potere di evocare, utilizzare e possedere svariati animali. A quanto pare il concept è notevolmente cambiato rispetto a quanto presentato 2 anni fa.
  • Per concludere in bellezza David Cage di Quantic Dream annuncia Detroit: Become Human, gioco interamente basato sulla tech demo “Kara” che venne mostrata dallo studio svariati anni fa. Ancora una volta sarà esclusiva Sony, e uscirà su PS4.

Per concludere vi proponiamo l’intero video della conferenza. Buona visione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS