Canon: ecco di cosa è capace un sensore da 250 megapixel

710
0
CONDIVIDI

All’inizio del mese scorso Canon ha svelato un sensore fotografico CMOS con una risoluzione fuori dal comune: si tratta di un sensore APS-H (un formato leggermente più grande rispetto ai più comuni APS-C e poco più piccolo del formato 35mm) con il più elevato numero di pixel al mondo, ben 250 megapixel. Grazie a questa caratteristica, il sensore è in grado di produrre immagini con una risoluzione massima di 19.580×12.600 pixel e catturare video a 5 fps, ma con una risoluzione 125 volte superiore a quella del Full HD e 30 volte rispetto al 4k.

Per farci un’idea delle sue capacità possiamo dare un’occhiata ad un recente video pubblicato dal colosso nipponico in occasione della Canon EXPO, tenutasi a Parigi pochi giorni fa, in cui vengono combinati assieme il sensore in questione, un super teleobiettivo e una tecnologia “Turbulence Removal”.

Al momento non sappiamo quando questa tecnologia verrà resa disponibile, tuttavia stando a quanto dichiarato da Canon l’idea principale è sfruttarla in ambiti ben precisi come nella prevenzione del crimine o come strumento di misurazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS