LG G4 sarà il primo smartphone a ricevere Android 6.0 Marshmallow

464
0
CONDIVIDI

LG G4 sarà il primo smartphone a ricevere Android 6.0 Marshmallow, l’ultimo aggiornamento rilasciato da Google. I primi utenti G4 a riceverlo saranno quelli residenti in Polonia, a partire dall’inizio della prossima settimana. A seguire l’aggiornamento sarà reso disponibile anche negli altri mercati europei, asiatici e americani.

Il nuovo aggiornamento Android offre una serie di funzionalità pensate per migliorare ulteriormente la user experience, fra cui:

  • Semplificazione dei permessi, con un controllo maggiore e costante (e non solo al momento dell’installazione) sulle informazioni a cui le applicazioni possono avere accesso;
  • Maggiore flessibilità nell’inibizione delle notifiche audio attraverso due modalità separate: Silenzioso per bloccare qualsiasi suono, oppure Non Disturbare per consentire notifiche prioritarie come sveglia e appuntamenti in agenda;
  • Modalità Sospensione (nota anche come “Doze”) per interrompere le app in standby quando il dispositivo non è in uso, e aumentare significativamente la durata della batteria.

«Lavorando a stretto contatto con Google, LG ha avuto la possibilità di mettere Android 6.0 a disposizione dei possessori di G4 prima di qualsiasi altro concorrente. Nonostante la velocità non sia l’unico fattore necessario per garantire un ottimo servizio, rappresenta sicuramente un’ulteriore conferma dell’attenzione che LG riserva ai propri clienti», ha dichiarato Chris Yie, vice president e head of marketing communications di LG Mobile Communications Company.

Nelle prossime settimane LG ci dirà quando Android 6.0 Marshmallow sarà reso disponibile agli utenti G4 residenti in Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS